Mobvoi TicPods Free sono gli auricolari wireless che sfidano le AirPods e non fanno nulla per nasconderlo (aggiornato: prezzi)

Edoardo Carlo Ceretti Design simile, slogan ammiccante e prezzo molto più abbordabile.

Già intraviste qualche settimana fa sul mercato cinese, in queste ore le TicPods Free sono approdate sullo store internazionale di Mobvoi, anche se non risultano ancora disponibili per l’acquisto, né per il pre-ordine. Per il momento, è presente soltanto un’immagine dinamica che ne mostra le linee e uno slogan che ha tutta l’aria di essere un guanto di sfida alle più celebri AirPods di Apple.

Si tratta infatti di auricolari completamente wireless, dal design affine a quello iconico della controparte Apple e una custodia/power bank per portarsele sempre appresso e ritrovarle sempre cariche e pronte all’uso. Sempre come le AirPods, la colorazione principale è di un bianco lucido, ma non mancano anche le alternative blu e rossa.

LEGGI ANCHE: Samsung Gear IconX (2018), la recensione

In assenza di specifiche tecniche complete, a colpire è soprattutto l’accenno al prezzo, che promette di essere dimezzato rispetto agli auricolari della mela. Prendendo per buono questa indicazione, il prezzo di Mobvoi TicPods Free dovrebbe aggirarsi attorno ai 90€, un prezzo non proprio basso in senso assoluto, ma a fare la differenza sarà proprio la qualità racchiusa nei piccoli auricolari. Vi aggiorneremo sulle novità, non appena sapremo di più su specifiche, disponibilità e prezzo definitivo.

Ringraziamo Marco per la segnalazione

Aggiornamento17/04/2018 ore 20:00

A distanza di un mese e mezzo dall’articolo originale, aggiorniamo il capitolo TicPods Free dando notizia della campagna Indiegogo, che Mobvoi ha scelto di lanciare per finanziare lo sbarco internazionale dei suoi auricolari full wireless e che ci svela diverse informazioni in più, prezzi compresi.

Scopriamo infatti che le TicPods Free integreranno un’area sensibile al tocco, con un sistema di gesture che consentirà di controllare la riproduzione musicale, rispondere alle chiamate ed attivare l’assistente vocale. Quest’ultimo potrebbe addirittura essere a scelta fra Google Assistant, Siri di Apple e Amazon Echo.

Le batterie integrate negli auricolari dovrebbero inoltre consentire un’autonomia di 4 ore di riproduzione continua, che sale fino a 18 ore complessive se riposte nell’apposita custodia che, come già noto, fungerà da power bank. Presente la certificazione IPX5, il Bluetooth è in versione 4.2 e dovrebbero esserci anche alcune funzionalità avanzate, come la cancellazione dei rumori ambientali e la capacità di mettere in pausa la riproduzione nel caso vengano sfilate dalle orecchie.

Come da tradizione delle campagne Indiegogo, i primi finanziatori hanno potuto giovare di un prezzo particolarmente interessante, pari a 59$ (circa 48€). Attualmente, nonostante la somma richiesta sia già stata raggiunta, potete ancora farle vostre al prezzo di 79$ (circa 64€), che è sensibilmente inferiore ai 129$ (circa 104€) che Mobvoi richiederà di listino. Non proprio la metà delle AirPods, come promesso inizialmente. Se foste interessati alla campagna Indiegogo, la trovate a questo link.

Aggiornamento18/04/2018 ore 9:25

Aggiorniamo nuovamente l’articolo per pubblicare una folta galleria di nuove immagini e un video teaser di Mobvoi TicPods Free.


Video Teaser

Immagini TicPods Free

Immagini store ufficiale

Via: Droid-LifeFonte: Store Mobvoi, Indiegogo