Le vendite di iPhone X non vanno come sperato? Beh, intanto da solo si prende il 35% dei profitti

Matteo Bottin -

Che le vendite di iPhone X non siano stellari, ormai lo abbiamo capito: ciò nonostante, Apple ha guadagnato di più proprio grazie a lui. Ma quale “fetta” di profitti si mangia iPhone X con il suo prezzo stellare?

Secondo i numeri di Counterpoint, una fetta bella grossa: da solo, iPhone X ha generato il 21% dei ricavi e addirittura il 35% dei profitti nell’intero mercato smartphone del Q4 2017. Vi sembra una fetta ancora piccola? Pensate che iPhone X ha generato 5 volte il profitto combinato di più di 600 produttori Android!

According to the latest research from Counterpoint’s Q4 2017, the premium smartphone market did not grow as expected while Apple remained the most profitable brand, capturing 86% of the total handset market profits […]

The iPhone X alone generated 21% of total industry revenue and 35% of total industry profits during the quarter.

”CNBC”

LEGGI ANCHE: Huawei P20 Pro vs Apple iPhone X, il confronto

Cifre impressionanti, ma ben allineate con il fatto che ad Apple un iPhone X non costa molto di più di top di gamma dei competitor, mentre il prezzo di vendita è molto diverso. Secondo i ricercatori di Counterpoint, inoltre, “lo share di iPhone X aumenterà ancora con l’avanzare del suo ciclo di vita”.

Se guardiamo il mercato nella sua interezza, i numeri di Apple sono ancora più spettacolari: tra i 10 smartphone più “profittevoli”, 8 sono della casa di Cupertino, e tra questi ci sono modelli vecchi anche di 3 anni! Grazie a questa enorme mole di profitti, il mercato della telefonia è anche cresciuto dell’1% in un anno. Cosa ne pensate voi? Il successo è meritato?

Via: 9to5MacFonte: CNBC