Ecco TOBi, l’Intelligenza Artificiale di Vodafone al servizio del cliente

Roberto Artigiani -

Vodafone ha presentato oggi TOBi, l’assistente virtuale a disposizione dei suoi clienti per ogni esigenza. Finora TOBi era interrogabile tramite MyVodafone, l’app per gli utenti dell’operatore rosso, ma ora è disponibile su tutti i canali di assistenza digitali: dai social network al sito ufficiale.

TOBi è un’intelligenza artificiale basata sulle reti neurali ed è capace di comprendere il linguaggio naturale e di imparare dai propri errori, migliorando l’interazione con gli utenti. Il risultato delle conversazioni però è anche frutto di un team di esperti in Machine Learning che affinano l’operato di TOBi dalla sede del Competence Center Vodafone di Pisa.

LEGGI ANCHE: Due applicazioni di Google per il machine learning

Il gestore telefonico ha recentemente ricevuto dei premi dal Club CMMC (Customer Managament Multimedia Competence) proprio per lo sviluppo l’intelligenza artificiale per il customer service. TOBi infatti può rispondere alle richieste dei clienti 24/7, gestendo in prima persona quelle più semplici e immediate o trasferendo eventualmente la chiamata all’operatore telefonico.

Vodafone ha dichiarato che finora su oltre 1 milione e mezzo di visite mensili, TOBi ha gestito in autonomia l’80% delle richieste dei clienti per avere informazioni commerciali, verificare le offerte attive, visualizzare i costi e il traffico, controllare i contatori, ecc.

Via: Mondo3Fonte: Vodafone