Apple riparerà gratuitamente i Watch serie 2 con problemi di batteria fino a 3 anni dall’acquisto?

Edoardo Carlo Ceretti Diversi Apple Watch 2 soffrono di rigonfiamenti della batteria o non si accendono più: il colosso di Cupertino costretto a correre ai ripari.

Nel corso delle ultime settimane, diversi possessori di Apple Watch serie 2 hanno iniziato a segnalare – su Reddit e tramite il supporto ufficiale – una serie di gravi problemi che affliggono la batteria, a nemmeno un anno e mezzo dall’acquisto. In particolare, si tratterebbe di rigonfiamenti della batteria e di malfunzionamenti tali da non permettere più all’Apple Watch di accendersi.

Dal momento che anche la prima generazione di Watch aveva sofferto problemi simili, Apple sta escogitando un rimedio che plachi le ire dei suoi utenti. Sembra infatti che, a breve, la casa di Cupertino annuncerà il lancio di un particolare programma di assistenza rivolto proprio ai possessori di Apple Watch serie 2 che hanno manifestato tali problematiche, offrendo loro una riparazione gratuita anche oltre i canonici 2 anni di garanzia legale.

LEGGI ANCHE: Apple Watch serie 2: il teardown di iFixit

Al momento non sono ancora arrivati annunci ufficiali, ma visto che Apple scelse una strategia del tutto simile per risolvere i problemi accordi alla prima generazione di Watch, le voci sembrano avere fondamento. Essendo in commercio da meno di due anni, la garanzia fino a 3 anni dall’acquisto di Apple Watch serie 2 non cambierà la vita a chi ha già sofferto dei problemi alla batteria, ma sarà senz’altro una sicurezza in più per i possessori per ora immuni alle problematiche segnalate.

Via: 9to5 Mac