Ecco l’iPhone X in colorazione oro, che Apple ha deciso di lasciare in un cassetto (foto)

Edoardo Carlo Ceretti Alla fine non ha mai visto la luce, ma potrebbe non essere stata ancora detta l'ultima parola.

Mettendo da parte ogni giudizio soggettivo, iPhone X ha rappresentato la più netta svolta di design in dieci anni di storia dello smartphone della mela. Paradossalmente però, un iPhone così rinnovato è coinciso anche ad una minor scelta sulle colorazioni disponibili, ridotte soltanto a due, ovvero argento e grigio siderale. Apple ha dunque scelto di mandare in soffitta colorazioni ormai da tempo date per scontate, su tutte quella oro. Ma la decisione potrebbe essere stata più sofferta di quanto immaginiamo.

Dall’FCC sono infatti spuntati alcuni scatti che ritraggono iPhone X nell’inedita colorazione dorata, che tuttavia non ha mai visto la luce. Le tonalità sembrano ricalcare da vicino quelle utilizzate per iPhone 8, in particolare la gradazione tenue che traspare dallo strato in vetro posteriore. La cornice in acciaio è invece dorata e lucida, a differenza della finitura opaca del fratello minore.

LEGGI ANCHE: Apple ha annunciato iPhone 8 e 8 Plus in versione (PRODUCT)RED

Non sono chiari i motivi per cui Apple abbia deciso di accantonare una colorazione comunque giunta alle prove generali, può essere che siano sopraggiunti particolari problemi produttivi o di reperimento di componenti – che, come sappiamo, hanno afflitto la storia iniziale di iPhone X. E chissà che il colosso di Cupertino non abbia intenzione di tornare alla carica a breve, come vociferato di recente. Oppure, se si terrà tutte le novità per i nuovi iPhone 2018 in arrivo nell’ultima parte dell’anno.

Via: The Verge