NVIDIA pronta al lancio dei nuovi SoC ARM: Xavier è in arrivo, ma il futuro è di Orin

Vezio Ceniccola

Durante l’ultima GTC 2018 come previsto NVIDIA non ha tirato fuori dal cilindro nuove schede grafiche per PC desktop, ma ha cercato di consolare la platea dando qualche informazione in più sulla nuova linea di SoC ARM in arrivo nel prossimo futuro.

Jen-Hsun Huang, CEO dell’azienda, ha parlato non solo della piattaforma Xavier, quasi pronta ad essere ufficialmente implementata in nuovi prodotti, ma anche della successiva architettura chiamata Orin. In questo caso, esattamente come per Xavier, parliamo di una soluzione single-chip probabilmente realizzata con processo produttivo a 7 nm, che rappresenterebbe una notevole evoluzione per la tecnologia a base ARM dell’azienda americana.

Oltre ad essere molto più veloce ed efficiente rispetto alle soluzioni Xavier, la nuova piattaforma Orin potrebbe essere utile anche per sostituire le soluzioni multi-chip come Pegasus: secondo NVIDIA, basterebbero due chip Orin per rimpiazzare un modulo Pegasus, garantendo prestazioni simili con consumi notevolmente ridotti.

LEGGI ANCHE: Sensore impronta sotto al display Goodix

Per adesso non sono stati rilasciati altri dati o tempistiche riguardo ad Orin, dunque dovremo attendere ancora qualche mese per saperne di più. Intanto, prepariamoci ad accogliere i primi prodotti con SoC Xavier nei prossimi mesi, sperando magari in un aggiornamento dei prodotti della linea Shield.

Via: AnandTech
  • Ennio80

    Ma sbaglio o 1.3 TFLOPs siamo come potenza di calcolo attorno le parti di xbox one liscia?