Anche Fitbit Ionic inizia a ricevere l’aggiornamento a Fitbit OS 2.0

Edoardo Carlo Ceretti La nuova versione del sistema operativo di Fitbit, che ha debuttato sul nuovo smartwatch Versa, arriva anche su Ionic.

La presentazione di Fitbit Versa ha in un certo senso sancito l’archiviazione dello sfortunato capitolo Ionic. Ciò tuttavia non toglie che il produttore californiano continuerà a rilasciare aggiornamenti per il suo primo e mai decollato smartwatch, per correttezza verso tutti gli utenti che hanno deciso di acquistarlo.

E infatti, Fitbit ha annunciato il rilascio per Ionic di Fitbit OS 2.0, ovvero la nuova versione del suo sistema operativo proprietario, che ha esordito proprio durante la presentazione di Versa. Chi ha avuto modo di provare il nuovo smartwatch ha sottolineato proprio i radicali miglioramenti nel software – grande tallone d’Achille di Ionic, assieme a design e prezzo – che dunque potrebbero dare nuova e inaspettata linfa anche al predecessore.

LEGGI ANCHE: Fitbit Ionic è disponibile anche in versione Adidas Edition

La principale novità si chiama Fitbit Today, una sorta di hub che raccoglie tutte le informazioni su salute ed esercizio fisico sotto forma di timeline. È stata poi rivista la gesture per accedere alle notifiche (tramite swipe verso il basso, prima era controintuitivamente verso l’alto), introdotta una serie di sequenza di tasti per accedere a scorciatoie rapide e sono state riorganizzate alcune app. La principale novità però, come accennato, riguarda l’ottimizzazione delle prestazioni, di cui beneficerà sicuramente anche Ionic, che presenta un hardware molto simile a Versa.

Il rilascio dell’aggiornamento è già iniziato un paio di giorni fa, ma impiegherà qualche settimana per raggiungere tutti i dispositivi sparsi per il mondo. Se qualcuno di voi possedesse Ionic e avesse già ricevuto Fitbit OS 2.0, ci faccia sapere le sue impressioni qui sotto nei commenti.

Via: Android Authority
  • MarcOre

    Non per criticare ma solo per conoscenza, ma su che basi continuate a definire il Ionic un flop? Leggendo in giro mi sembrava di aver capito che comunque avesse venduto, non tantissimo ma lontano dall’essere un flop. Giusto per capire, davvero

    • Edoardo Carlo

      Ha venduto molto meno rispetto alle attese, la maggior parte degli utenti sono insoddisfatti, dopo neanche 7 mesi dal lancio il produttore ha fatto uscire un modello con hardware piuttosto simile, ma con design e software profondamente cambiati e poi ci sono anche le dichiarazioni del CEO di Fitbit che, durante la presentazione di Versa, ha ammesso che il progetto Ionic non abbia dato i frutti sperati, giustificando così il lancio di un nuovo smartwatch. Gli estremi per definirlo ‘flop’ direi che ci siano 🙂

      • Bigio

        Ho appena preso ionic in offerta a 249, design a parte che è soggettivo lato software scusa ma con l’aggiornamento alla versione 2.0 credo proprio che differenze con il nuovo Versa non ce ne siano, quindi Ionic continua ad essere il modello di punta con l’aggiunta di gps e possibilità di caricarci la musica. Il problema di Ionic è sempre stato il prezzo di lancio credo, tanto che anche io sono sempre stato titubante a riguardo e l’ho preso solo quando ho trovato l’offerta, stavo per prenotare il Versa ma per 50 euro di differenza ho preferito comunque lo Ionic.