Gli utenti Android sono più fedeli di quelli Apple. O forse è il contrario? (foto)

Roberto Artigiani Le percentuali sono diventate a favore del robottino verde, ma i numeri assoluti premiano ancora la mela morsicata.

È innegabile che quando si parla di smartphone i sistemi operativi tra cui scegliere siano essenzialmente due: Android o iOS. La lotta tra software iniziata con diversi giocatori al tavolo è rimasta una questione a due, una dicotomia polarizzante in cui o si sta con uno o con l’altro. Questo è quello che emerge da uno studio effettuato da CIRP, una società di ricerca, su un campione di utenti statunitensi.

Dall’inizio del 2016 la fedeltà degli utenti Android è stata molto alta e in lenta ma costante crescita passando dal 86% al 91%. Al contrario i fedeli a Apple hanno oscillato tra 85% e 88%. In altre parole il mercato sembra essersi stabilizzato e le persone fanno la loro scelta, prendono confidenza con il sistema operativo e investono tempo e soldi in applicazioni e soluzioni. E per non buttare tutto al vento, restano dove stanno.

LEGGI ANCHE: Android vs iPhone: chi è più affidabile?

Questi numeri sono il motivo per cui Google e Apple stanno investendo sempre più in servizi attraverso cui trarre profitto dalla loro base di utenti. Alla società di Cupertino, nonostante la minore fedeltà, le cose non vanno poi male visti gli incassi record che ha registrato lo scorso novembre. Google invece può gioire per essere riuscita a cementare il rapporto con il suo pubblico, visto che le percentuali di fedeltà fino a pochi anni fa raccontavano tutta un’altra storia.

È la solita storia del bicchiere mezzo pieno/vuoto a seconda di come lo si guarda. Infatti se in percentuale Android vince su iOS, in numeri assoluti gli utenti che passano ad Apple sono in realtà molti di più di quelli che effettuano il percorso contrario. Nessuna contraddizione: semplicemente gli utenti del robottino verde sono molti di più.

Via: TechCrunch
  • David

    Semplicemente non c’è scelta o meglio è un mercato che propone unicamente due scelte: I ricchi e gli smodati acquistano apple da 1000 euro in su, il resto della gente acquista smartphone che hanno unicamente android come sistema operativo, perché c’è SOLO android!
    E’ un mercato che senza il ritorno di Windows o l’entrata (ipotetica) di Amazon con un suo sistema operativo, obbliga nel vero senso della parola ad acquistare uno o l’altro.
    Alla faccia del libero mercato e soprattutto del monopolio USA.
    Non è più fedeltà ma impossibilità di scegliere, è diverso.

    • Marco

      Io non ne farei solo una questione prettamente economica, comunque. Pure perché S9 o S9+ mica costano due briciole.