Apple sta pensando alle nuove AirPods: attivazione Siri senza mani ed impermeabilità

Vincenzo Ronca

Secondo una fonte di Bloomberg, Apple potrebbe lanciare un modello rinnovato delle AirPods nella seconda metà di quest’anno (come già vi avevamo anticipato) e sembrano anche esserci delle informazioni riguardo a come saranno rinnovate le cuffie audio wireless della società di Cupertino.

Le novità si dovrebbero concentrare su almeno due aspetti hardware: il chip wireless che gestisce la connessione Bluetooth verrà rinnovato per migliorarne la stabilità e potrebbe essere integrata l’impermeabilità, in modo che le cuffie possano resistere a spruzzi d’acqua e pioggia (ma non all’immersione subacquea). Inoltre, le nuove AirPods potrebbero permettere l’attivazione dell’assistente vocale senza l’uso delle mani, un po’ come avverrà con lo speaker audio HomePod.

LEGGI ANCHE: Apple iPhone X, la recensione

Bloomberg ci fa sapere come queste notizie possano essere confermate anche dalla grande crescita del mercato per Apple nel settore degli accessori (prima immagine della nostra galleria): le vendite di AirPods, Watch ed Apple TV costituiscono il 36% dei guadagni per la società di Cupertino e non ci sembrano destinate a calare. A questa famiglia di prodotti, che costituiscono la seconda maggiore fonte di guadagno dopo gli iPhone, non dimentichiamo che potrebbe unirsi anche il case per le AirPods equipaggiato con AirPower, la ricarica wireless secondo Apple.

Fonte: Bloomberg