Final Fantasy XV Pocket Edition disponibile su Android e iOS: Noctis e compagni arrivano su mobile! (video)

Vezio Ceniccola -

Dopo l’annuncio in grande stile alla Gamescom di Colonia, risalente ormai allo scorso agosto, è finalmente il momento di giocare davvero al nuovo Final Fantasy XV Pocket Edition. Per farlo, però, dovrete dotarvi di un dispositivo Apple, dato che per ora è stata pubblicata solo la versione iOS.

Come abbiamo già avuto modo di vedere nei mesi precedenti, si tratta di una versione “in miniatura” dell’ultimo capitolo della saga di Square Enix, già arrivato su PlayStation 4, Xbox One e PC. Le meccaniche e le atmosfere sembrano essersi mantenute più o meno inalterate nella conversione per dispositivi mobili, grazie al quale potrete ritrovare Noctis e gli altri personaggi di gioco, esplorando le fantastiche ambientazioni e combattendo i potentissimi mostri presenti lungo il tragitto.

Esplora il mondo di FINAL FANTASY XV e i suoi personaggi adorabili e fantastici!

  • Ora puoi vivere l’avventura di FINAL FANTASY XV in 10 appassionanti capitoli.
  • Tocca per muoverti, per parlare e per combattere
  • Imparare a giocare è facile per tutti!

Questa è la storia di un re destinato a salvare il mondo. Dopo anni di guerra, le nazioni di Lucis e Niflheim hanno finalmente stipulato un armistizio. Come simbolo della pace futura, Noctis, principe ereditario di Lucis, sposerà Sua Grazia Lunafreya di Tenebrae. Alla vigilia della cerimonia degli accordi di pace, il principe parte per raggiungere la promessa sposa per ordine di suo padre, re Regis. Ma Noctis non sa che mille pericoli lo attendono lungo il suo viaggio…

LEGGI ANCHE: I primi 20 minuti di FF XV: Pocket Edition

Final Fantasy XV Pocket Edition può essere scaricato gratuitamente da App Store, ma per giocare interamente tutta l’avventurà è necessario pagare un prezzo non indifferente. Il gioco può essere acquistato in 10 capitoli separati – il primo gratuito, gli altri costano tra 0,99$ e 3,99$ – oppure in soluzione unica al costo di 19,99$.

La versione Android risulta ancora in pre-registrazione sul Play Store, ma dovrebbe essere resa disponibile domani. Per maggiori informazioni potete visitare la pagina dedicata sul sito ufficiale a questo indirizzo, mentre per procedere al download trovate di seguito il badge per iOS.

Aggiornamento08-02-2018 ore 15:35

In anticipo rispetto ai tempi, anche sul Play Store è arrivata la versione ufficiale del gioco, che ora può essere scaricato anche su piattaforma Android. Trovate di seguito il link per il download.

  • xperia x risulta non compatibile.. che fregatura.. e pensare che avevo anche intenzione di comprarlo, a questo punto andrò di APK se non aumentano i dispositivi compatibili

    • Alessandro Romano

      Z5 Premium funziona, penso stiano aprendo la compatibilita’ piano piano

      • ho installato l’apk da apkpure e il gioco funziona perfettamente senza alcun problema di performance (come era ovvio), spero solo che pian piano arrivi ufficialmente il supporto anche dal playstore

  • Fabio Nexus

    a quel prezzo tanto vale comprarlo per pc o console con grafica 1 milione di volte migliore

    • magari non tutti hanno un PC all’altezza o una console, e non hanno intenzione di comprarli solo per 1 gioco

      • Fabio Nexus

        certo ma è come quando si dice di mangiare tutto e non lasciare niente nel piatto perchè in africa la gente muore di fame

        • che discorso è?

          • Fabio Nexus

            il discorso è che non vale 20 euro, in quanto storia, musiche, meccaniche varie sono gia impostate dal gioco originale, l’unica cosa che paghi sono i 2 programmatori android/iphone che l’hanno adattato con questa grafica da pupazzi (e non pagano i costi di distribuzione in quanto la vendità è solo online) e dargli 10 euro sono gia generoso, mentre pagare 70 euro per concole/pc è più che meritato in quanto paghi tutti i compartimenti di chi ha lavorato a questo gioco oltre a pagare i costi per custodie e dvd

          • non regge il tuo confronto… perchè se uno il gioco lo ha solo in versione pocket edition, con quei 20 euro ci ripaga anche le spese per tutto lo sviluppo (compreso tutto, sia dalla programmazione, che la modellazione grafica, che le storie, le musiche ecc…) e la pubblicità fatta.
            non è che comprando il gioco per android (o quello che è) ti devi ripagare solo la conversione.
            questo discorso avrebbe senso se per avere la pocket edition dovresti per forza avere anche la versione console, ma siccome non è così (e grazie al cavolo sennò non aveva senso), in quei 20 euro ci devi mettere anche tutti i costi che non si sa per quale motivo hai escluso.
            allora col tuo ragionamento, anche la versione PC dovrebbe costare solo 10 euro, perchè partono dalla versione console che è gia pronta (grafica, storia, musiche, gameplay, mostri, ecc…) e devono solo fare un porting per PC con qualche ritocco (esattamente come hanno fatto anche per mobile, anzi qui probabilmente hanno fatto anche un lavoro maggiore visto che hanno cambiato motore grafico, riadattato pesantemente la grafica e rivisto i comandi, probabilmente su PC c’è meno lavoro da fare).
            quindi i 22 euro, potrebbero anche essere onesti per un giocone così.
            poi chiaro, io sinceramente 20 euro non ce li voglio spendere, mi sembrano tanti per un gioco (raramente ho speso così tanto), però secondo me ci stanno come prezzo.
            spero però che in futuro facciano degli sconti (anche se siccome l’acquisto passa direttamente per il gioco e non per il playstore, ho paura che difficilmente vedremo sconti, ma spero di sbagliarmi) così nel frattempo continuo ad accumulare soldi con google rewards e magari tra qualche mese riesco a prenderlo ad una 10ina di euro (prezzo che secondo me è ottimo per un gioco del genere).
            purtroppo alla square hanno fatto questa furbata di mettere il pagamento del gioco all’interno della “demo” e questo vuol dire che solo tramite il loro gioco puoi acquistarlo, quindi il gioco diventa lo store

        • che discorso è??
          su console appena uscito costava 70 euro, su pc ne costerà 50-60.
          su mobile costa 20… meno di 1/3 rispetto al prezzo delle console, poi se 20 euro ti sanno troppi, puoi sempre aspettare eventuali sconti, nessuno ti obbliga a comprarlo subito, come nessuno ti obbliga a spendere 70 euro per un gioco console comprandolo i primi giorni.
          come prezzo essendo un gioco di un certo livello, ci sta… non è un giochino del cavolo, non ha altri elementi acquistabili, non è p2w, è un gioco serio, io personalmente preferisco spendere 20 euro per un gioco finito senza altre cavolate di acquisti in app, potenziamenti vari da acquistare, energia, e altre inutilità simili.
          il playstore è pieno di immondizia “gratuita”, non abbiamo bisogno di un altro gioco così, questo è forse uno dei migliori giochi nel playstore, un gioco profondo e non ripetitivo, un gioco completo e non con continui acquisti in app per farti andare avanti.
          sinceramente preferisco spenderli questi 20 euro per un gioco fatto bene piuttosto che avere l’ennesimo gioco rovinato dalle meccaniche f2p e p2w.

  • guardando i commenti nel playstore è assurdo, la gente pretende tutto gratuitamente, si lamentano che solo il primo capitolo è gratuito.
    poi ci credo che su mobile ci sono solo quello schifo di giochi P2W e f2p orribili