WhatsApp da ora supporta Apple CarPlay: primo servizio di messaggistica, dopo iMessage (foto)

Edoardo Carlo Ceretti Potrete leggere e rispondere ai messaggi anche alla guida, ma forse sarà il caso di silenziare i gruppi...

Grazie all’ultimo aggiornamento per iOS pubblicato sull’App Store, WhatsApp ha introdotto la compatibilità con CarPlay, la piattaforma per lo smart automotive di Apple. Si tratta del primo servizio di messaggistica a rendersi compatibile con CarPlay, dopo iMessage.

Da ora, collegando un iPhone ad un’automobile dotata di CarPlay, l’icona di WhatsApp apparirà fra le app disponibili. Da quel momento, i messaggi in arrivo verranno mostrati per mezzo di una notifica di anteprima, ma c’è anche la possibilità di farseli leggere da Siri, oltre a quella di rispondere tramite dettatura vocale, senza dover mai distogliere gli occhi dalla strada.

LEGGI ANCHE: Il nuovo iPad arriverà soltanto in autunno?

Per il momento, sembra che l’unico limite dell’implementazione di WhatsApp, rispetto a quella già collaudata di iMessage, riguardi l’impossibilità di navigare tra la lista di conversazioni. Vi lasciamo qui sotto il badge contenente il link per aggiornare WhatsApp all’ultima versione disponibile. Sinceratevi di avere la versione 2.18.20 o superiore, per essere certi di poter usufruire della novità.

Via: The Verge