Snapchat porta le Storie anche su desktop: alcuni contenuti saranno condivisibili via link (foto)

Vezio Ceniccola -

Come già successo su Facebook e Instagram, anche le Storie di Snapchat stanno per arrivare sulla versione web del relativo servizio. Questo vuol dire che anche gli utenti non iscritti al social o che non hanno scaricato l’app sul proprio dispositivo mobile potranno vedere cosa succede sulla piattaforma, grazie ad opportuni link che mostretranno il contenuto della Storia sul sito ufficiale Snapchat.com.

Per adesso la funzionalità di condivisione su desktop delle Storie è disponibile solo sulla nuova versione delle app per Android e iOS, in test in Australia e Canada, e funziona soltanto con alcune tipologie di Storie pubbliche, ma in futuro queste limitazioni potrebbero essere rese meno stringenti.

Ovviamente rimane il limite di tempo per la vita delle Storie: quelle condivise dal tab di ricerca o dalla sezione “Nostre Storie” saranno visibili per 30 giorni, mentre quelle della sezione Esplora avranno vita breve, solo 24 ore.

L’obiettivo, come già accennato, è quello di promuovere il servizio anche agli utenti che non conoscono ancora le potenzialità di Snapchat sperando in un aumento degli iscritti al social. Inoltre, la condivisione tramite link rende più semplice l’incorporamento delle Storie in altre pagine web, funzione particolarmente utile per gli articoli o i post su altri social.

LEGGI ANCHE: Le Storie di Instagram anche su WhatsApp?

Per quanto riguarda gli utenti italiani, per ora non è ancora possibile condividere le Storie al di fuori delle app mobile, ma probabilmente tale capacità sarà attivata non appena arriverà il prossimo aggiornamento, che dovrebbe portare un importante redesign dell’interfaccia e di altre funzionalità.

Via: TechCrunch