iLX-F309 è il nuovo autoradio Alpine con schermo fluttuante da 9”, compatibile CarPlay e Android Auto

Nicola Ligas

Alpine ha presentato al CES di Las Vegas un nuovo autoradio, compatibile sia con CarPlay che Android Auto, per cercare di compiacere più clienti possibile. Si chiama iLX-F309 ed è dotato di un grande schermo da ben 9” LCD, che può essere ospitato anche nelle macchine con una plancia poco spaziosa, grazie alla sua struttura “fluttuante”.

Come lascia intuire l’immagine di aperture, l’autoradio si eleva rispetto allo slot single DIN che ne ospita il corpo, quindi non ha bisogno di un incavo da 9” in cui essere contenuto. L’unico impedimento può essere dato da eventuali bocchette d’aria o altri elementi nei pressi del vano, ma quello è un aspetto da valutare caso per caso. Peccato solo che quel grande schermo si accontenti della risoluzione WVGA (800 x 480 pixel), ma in fondo è sulla strada che dovrete tenere gli occhi, e non sul “tablet”.

LEGGI ANCHE: Tutte le offerte di tecnologia

Ci sono solo due veri inconvenienti in realtà. Il primo è il prezzo, di 1.100$, non certo economico (ma prevedibile), con disponibilità da febbraio. Il secondo è l’assenza di un lettore ottico, cosa che forse irriterà un po’ i “nostalgici”, ma del quale ormai possiamo fare a meno, soprattutto in un autoradio votato alla connettività come questo. E se voleste fare a meno anche di quella, via USB potete riprodurre FLAC/MP3/WMA/AAC/HE-AAC. Vi bastano?

Fonte: PRNewsWire
  • Okazuma

    Sinceramente non capisco i prezzi così alti di questi accrocchi (tutte le marche)
    L’equivalente di Sony (con schermo più piccolo, non fluttuante) costa sui 500 dollari ma alla fine è un’autoradio senza lettore cd con un pannello da 7 pollici Touch, una USB, Android Auto e Car Play.
    Il pannello costerà, ad andar male, 10 euro al dettaglio e 1 euro all’ingrosso.

    Con tutte le limitazioni di installazione che questi prodotti hanno a causa di cruscotti “affollati”, non è facilissimo poter comprare questi prodotti, se poi costano anche una fucilata….

  • Symonjfox

    Io non capisco perchè non escano autoradio decenti con Android NATIVO. Su amazon ce ne sono tantissime cinesi … qualcuno ne parla bene, qualcuno male …
    E’ dal 2010 che sto aspettando una soluzione economica e intelligente, ma non esiste (se non provare appunto con un salto nel buio con Pumpkin o Joing o altri).
    Se ci pensate un tablet 7″ oggi quanto costa? attaccaci dietro un amplificatore e l’alimentazione …

    • Infatti! Pagare 1100€ per “uno schermo” come questo, mi sa proprio una presa per i fondelli

  • Pantheon

    È assurdo quanto costano le autoradio , non capisco la disparità di prezzo con i tablet ,che alla fine ormai questo sono

  • Nix87

    spero si possa staccare lo schermo, ci crederete o no ma rubano ancora le autoradio…