Il 2018 inizia benissimo per Apple: App Store batte tutti i record di incassi

Giuseppe Tripodi

Sembra quasi una tradizione, come lo spumante alla mezzanotte e il panettone dopo cena, ma è successo anche quest’anno: nella notte di capodanno App Store ha battuto ogni record, iniziando l’anno con un incasso di 300 milioni di dollari.

Queste cifre superano anche i numeri storici del del 2017: lo scorso capodanno App Store aveva venduto applicazioni e giochi per 240 milioni di dollari, mentre nel primo giorno del 2016 gli incassi erano stati di 144 milioni di dollari. Una crescita esponenziale di anno in anno.

LEGGI ANCHE: TrendForce: gli iPhone 2018 traineranno la crescita di Apple

Tornando alle vacanze appena passate, nel periodo dal 24 al 31 dicembre 2017 gli utenti hanno speso oltre 890 milioni di dollari su App Store: sommando il tutto, viene fuori che nelle festività di fine anno Apple ha incassato 1 miliardo di dollari dalla vendita di app e giochi.

Concludendo con un altro po’ di grandi numeri per il 2017, nel comunicato stampa Apple fa sapere che Pokémon GO ha fruttato a Niantic e Nintendo 26,5 miliardi di dollari: nonostante potreste domandarvi chi è che ci gioca ancora, sappiate che si tratta di una cifra superiore a quella del 2016, dove il famoso titolo in AR (che adesso sfrutta ovviamente ARKit) aveva generato incassi per 20 miliardi di dollari.

Fonte: Apple