Appare in rete un vecchio prototipo di smartphone Lumia con supporto alla Surface Pen (video)

Edoardo Carlo Ceretti

Microsoft ha da poco rimosso ogni riferimento a Windows 10 Mobile dall’ultimo SDK di Windows 10, probabilmente concentrando le proprie attenzioni sul misterioso progetto Andromeda OS. C’era un tempo però, in cui il gigante di Redmond si impegnava a fondo per cercare nuove strade vincenti per il suo settore mobile, testando nuove soluzione software, ma anche e soprattutto hardware. L’ultimo prototipo di smartphone Lumia apparso in rete, ne è l’ennesima dimostrazione.

Si tratta di uno modello indefinito e non ben rifinito, dotato però di una particolarità unica: il supporto alla Surface Pen. Come mostrato nel video che trovate a fondo articolo, la penna in tecnologia N-trig di un tablet Surface viene dapprima messa alla prova con un canonico smartphone Lumia, senza che sortisca alcun effetto, per poi essere testata con successo sul display del prototipo.

LEGGI ANCHE: Nuovo indizio su Andromeda OS e Surface Phone

I risultati sono tutt’altro che entusiasmanti, soltanto una volta aperta la tastiera virtuale lo smartphone sembra recepire adeguatamente i tocchi della Surface Pen, tuttavia trattandosi di un progetto mai uscito dallo stadio prototipale, è anche comprensibile che fosse così. Microsoft aveva dunque progettato di lanciare uno smartphone capace di rivaleggiare con la serie Galaxy Note di Samsung, quantomeno proprio per il supporto all’input tramite pennino non semplicemente capacitivo. Chissà se in futuro anche questa caratteristica verrà riproposta, in versione rivista e rifinita, sul fantomatico Surface Phone.

Via: Neowin