Life Is Strange è prenotabile sull’App Store, in arrivo su Android da inizio 2018 (aggiornato)

Lorenzo Delli -

È stato uno dei migliori videogiochi del 2015, uno di quelli che portiamo tutt’ora nel cuore per svariati motivi (la maggior parte dei quali raccolti in questo articolo). Ma non vi parliamo di Life Is Strange per nostalgia: Square Enix, un po’ a sorpresa, ha infatti aperto i pre-ordini della celebre avventura sviluppata da Dontnod sull’App Store di Apple.

Se siete confusi a riguardo dei pre-ordini è normale: la nuova funzionalità è stata introdotta da Apple proprio in queste ultime ore! Tornando a noi, è possibile ordinare in anteprima Life Is Strange a 3,49€ tramite appunto l’App Store, e l’acquisto iniziale comprende il primo episodio dell’avventura.

LEGGI ANCHE: Life Is Strange: Before The Storm Ep. 1 – Ne avevamo bisogno? (recensione)

Gli episodi 2 e 3 sono già disponibile tramite acquisti in-app all’interno dell’applicazione, mentre gli episodi 4 e 5 arriveranno all’inizio del 2018. Sarà possibile risparmiare il 10% sul prezzo totale degli episodi aggiuntivi acquistando il Pass Stagionale. La versione iOS del gioco comprende anche un esclusivo pack di sticker per iMessage. Il gioco si sbloccherà giovedì 14 dicembre.

A questo punto rimane da capire se il gioco arriverà anche su Android, visto che alla fine stiamo parlando di un prodotto che può benissimo girare sui top di gamma di quest’anno (ma anche dell’anno scorso). È possibile che faccia il suo debutto proprio il 14 dicembre. Vi terremo aggiornati!

Aggiornamento13/12/2017 ore 9:10

Tramite la pagina Facebook ufficiale di Life is Strange, Square Enix conferma che il gioco arriverà anche su piattaforma Android “early 2018”, il che potrebbe voler dire le prime settimane o i primi mesi del 2018. Vi terremo ovviamente aggiornati a riguardo.

  • Filippo Dardi

    *respiro affannoso*

  • Seymour1077

    Speriamo, sul cellulare sarebbe l’unico dispositivo dove potrei (finalmente) giocarci!

    • Filippo Dardi

      Su computer gira anche su una patata 🙂 O hai problemi proprio ad acquistarlo via Steam?