iPhone X sembra aver venduto più di iPhone 8 e 8 Plus, ma non se li si considera insieme

Vezio Ceniccola

I nuovi dati sull’utilizzo di app per iPhone ci danno qualche informazione importante sulle vendite dei nuovi dispositivi Apple rilasciati nel 2018. E, a quanto pare, le notizie sono più sorprendenti del previsto: iPhone X avrebbe venduto più di iPhone 8 e 8 Plus presi singolarmente, ma meno rispetto alla somma della gamma 8.

Stando alle informazioni riportate da Mixpanel, un software di sviluppo dal quale sono state estratte le informazioni d’utilizzo delle app per iOS, sembra che gli utenti iPhone X siano il 4,76% del totale di tutti gli utenti iPhone, mentre quelli che utilizzano iPhone 8 sono il 2,78% e quelli di 8 Plus il 3,59%.

Unendo i dati relativi ai due iPhone 8 si ottiene un bel 6,37% del market share totale, dunque superiore a quello di iPhone X. Ciò testimonia che, seppur avvantaggiati dal rilascio anticipato di qualche settimana rispetto ad X, i due modelli più tradizionali hanno comunque saputo ritagliarsi la loro buona fetta di mercato, convincendo molti utenti all’acquisto.

LEGGI ANCHE: iPhone X, la recensione

Come detto all’inizio, questi dati non sono stati rilasciati ufficialmente da Apple, ma provengono da analisi fatte a livello di utilizzo software. Usando la dovuta cautela, dunque, possiamo dire che iPhone X sembra aver fatto un ottimo esordio sul mercato, ma anche i due iPhone 8 non se la stanno cavando male.

E voi avete già acquistato uno di questi prodotti o pensate di farlo in vista dei regali di Natale? Quale dei nuovi iPhone vi attira di più? Ditecelo nei commenti!

Via: 9to5Mac