Adesso è possible pre-ordinare app e giochi su App Store

Giuseppe Tripodi -

Apple ha introdotto una nuova funzione per App-Store: la possibilità di effettuare pre-ordini per le app. Si tratta di una possibilità utile e interessante, ma anche una sorta di novità assoluta nel settore (sul Play Store, infatti, non è possibile autorizzare il pagamento in anticipo, ma solo ricevere una notifca).

Su App Store, quindi, gli sviluppatori potranno pubblicare le proprie applicazioni fino a 90 giorni prima del lancio effettivo: durante questo periodo di tempo, gli utenti potranno pre-ordinarle, ma il download partirà (ovviamente) solo quando l’app verrà ufficialmente pubblicata sullo store. La funzione è disponibile non solo per le app per iPhone e iPad, ma anche per i software per macOS e tvOS.

Nel caso di pre-ordini di app a pagamento, se il prezzo varia durante il periodo di pre-ordine, l’utente pagherà il costo più basso: gli sviluppatori, quindi, potranno rendere disponibili le app in pre-ordine ad un costo minore rispetto a quello del lancio. Se, al contrario, l’app verrà pubblicata ad un prezzo inferiore rispetto a quello del pre-ordine, l’utente pagherà comunque il costo più basso e, in ogni caso, la transizione verrà avviata solo al momento del download.

Aggiornamento12/12/2017 ore 17:10

Abbiamo segnalato giusto in questi minuti uno dei primi giochi con il bollino “Ordina in anteprima” dall’App Store di Apple. Si tratta di Life is Strange, la celebre avventura di Dontnod e Square Enix che sarà lanciata ufficialmente il 14 dicembre ma che è appunto preordinabile già da oggi.

Via: TheVerge