Apple ha rilasciato watchOS 4.2, ma la funzione più interessante non è disponibile in Italia

Giuseppe Tripodi Ma potete consolarvi con tvOS 11.2

Da alcune ore è disponibile anche in Italia watchOS 4.2, nuovissima versione del sistema operativo per Apple Watch che introduce una delle funzioni più attese, anche se solo negli Stati Uniti. Parliamo di Apple Pay Cash, ossia la possibilità di scambiarsi piccole somme di denaro tramite Apple Pay: questo servizio non è anocra disponibile nel nostro paese, ma negli USA da oggi sarà possibile chiedere e inviare denaro ad amici e familiari anche tramite smartwatch.

Lasciando da parte questo, il nuovo watchOS 4.2 migliora l’integrazione con HomeKit, introduce il supporto ad un nuovo tipo di allenamento con app di terze parti per monitorare dati relativi agli sport invernali da discesa (solo Apple Watch 3) e risolve alcuni bug.

LEGGI ANCHE: Apple Watch supera tutti: primo tra i wearable più venduti al mondo

Inoltre, come accennato, Apple ha rilasciato anche tvOS 11.2, disponibile per le Apple TV di quarta e quinta generazione: questo introduce il supporto ad AVDisplayManager (novità che farà piacere agli sviluppatori) e porta con sé una nuova funzione che permette di attivare modalità SDR per i contenuti che non possono essere eseguiti in HDR (e che prima venivano convertiti forzatamente sulle TV che supportano l’HDR, con risultati discuibili).