Pokémon GO: sono arrivati altri 50 Pokémon di terza generazione! E ora il meteo condizionerà incontri e scontri (foto e video)

Edoardo Carlo Ceretti

Dopo il piccolo assaggio di alcuni Pokémon di tipo Spettro direttamente dalla regione di Hoenn, in occasione dell’evento speciale di Pokémon GO per Halloween 2017, ecco finalmente l’annuncio del piatto forte: sugli schermi dei nostri smartphone sono già arrivati altri 50 Pokémon di terza generazione! E non è affatto l’unica grande novità.

Se 50 nuovi Pokémon – scoperti nella regione di Hoenn ai tempi dei videgiochi Pokémon Rubino e Zaffiro – rappresentano senz’altro un bel diversivo, l’ulteriore novità dell’aggiornamento annunciato da Niantic rivoluzionerà l’approccio al gioco. Da ora infatti verrà introdotto in Pokémon GO la variazione delle condizioni atmosferiche (basate sul meteo reale del luogo dove ci troviamo), che andranno a condizionare profondamente diversi aspetti del gameplay.

LEGGI ANCHE: Niantic ha creato anche Harry Potter: Wizards Unite

Infatti, in giornate caratterizzate da forti piogge, aumenterà di molto la possibilità di imbattersi in Pokémon che amano particolarmente le condizioni di forte umidità, come il nuovo Mudkip. Anche gli scontri però gioveranno di queste nuove variabili, ad esempio l’attacco Fire Spin di Charizard risulterà ben più efficace durante una bella giornata soleggiata. Novità niente male, non trovate?

Fonte: Pokémon GO
  • Ryder_173

    Sempre sull’aifonn della èppol vengono mostrate le cose