Disattivare TIM Prime GO è facile: ecco come fare

Cosimo Alfredo Pina

Siete clienti TIM e volete disattivare TIM Prime GO? Sappiate che la cancellazione del particolare piano tariffario base introdotto a metà 2016 è piuttosto facile anche se non gratuito. La disattivazione di TIM Prime GO infatti comporta anche dei costi oltre che la totale perdita dei vantaggi da questa portati.

A seguire quindi un po’ di dettagli su TIM Prime GO e soprattutto come fare per disattivarlo, smettendo quindi di pagare gli 0,49€ settimanali richiesti da questo piano base con servizio a pagamento.

LEGGI ANCHE: Le migliori offerte degli operatori | Offerte TIM da non perdere

TIM Prime GO: come funziona e cosa offre

Come accennato TIM Prime GO è stato lanciato dall’operatore verso la metà del 2016 come servizio a pagamento, 49 centesimi di euro a settimana (2€ al mese, il primo mese è gratuito), aggiunto al piano base. L’introduzione ha quindi toccato tantissimi già clienti TIM, oltre che tutti quelli che dal 15 giugno 2016 hanno sottoscritto un nuovo contratto su uno dei piani base Prime GO.

Per verificare se il vostro piano è parte della gamma Prime GO potete chiamare il numero 409162 o verificare tramite l’area personale o l’app MyTIM Mobile.

Ma quali sono i vantaggi di TIM Prime GO? Ad oggi sul sito di TIM viene indicato:

  • Voucher Cinema 2×1 per andare al cinema in 2 al prezzo di un solo 1 biglietto (settimanali)
  • Chiamate ed SMS illimitati con il tuo numero TIM preferito
  • Trasformare gratuitamente tutte le tue ricariche in una Ricarica+ (concorso a premi)
  • Eventuali promozioni (traffico, chiamate e SMS aggiuntivi)

Il piano tariffario base abbinato (cioè quello che subentra quando si esauriscono chiamate ed SMS del proprio piano aggiuntivo) prevede chiamate verso tutti a 0,19€ al minuto con scatto alla risposta 0,20€ ed SMS verso tutti a 0,16€. Con l’eventuale disattivazione si passa al piano TIM BASE NEW: chiamate verso tutti a 0,23€ al minuto con scatto alla risposta 0,20€, SMS verso tutti a 0,19€. Se anche adesso che vi siete fatti un’idea su quello che offre TIM Prime GO offre siete decisi nel cancelarlo, continuate pure a leggere.

Disattivazione TIM Prime GO dall’area personale MyTIM

Ci sono due principali modi di disattivare TIM Prime GO (se si esclude il recarsi in negozio fisico), entrambi molto semplici da seguire ma che comportano il pagamento di un costo una tantum pari a 3€. Il primo prevede di chiamare il numero apposito.

Chiamate quindi il 409162 e seguite le indicazioni della voce pre-registrata; le combinazioni di numeri da premere vengono cambiate spesso ma vi basterà stare attenti e raggiungere la sezione di gestione del piano TIM PRIME GO.

Se call center e messaggi preconfezionati non fanno per voi, potete ricorrere alla vostra area personale. Da PC (da smartphone non funziona ma potete abilitare la versione desktop) raggiungete il sito di TIM e accedete alla vostra area personale premendo sul pulsante in alto a destra “MyTIM”.

Una volta effettuato il login premete sulla scheda “La mia linea”, poi scorrete verso il basso fintanto non troverete la sezione “Tariffa base”. Qui dovreste trovare indicato il vostro piano base, affiancato dalla dicitura “PRIME go” qualora questo sia attivo.

Premete quindi su “Modifica”, nella schermata successiva scegliete “TIM BASE” e confermate. Avete quindi disattivato TIM Prime GO per passare al piano tariffario base, che non prevede il pagamento di 0,49€ a settimana. In caso vogliate in futuro riattivare il piano esclusivo, vi basterà seguire i passaggi qui sopra in questo caso ovviamente per rendere nuovamente operativo Prime GO.

LE NOSTRE GUIDE