Adesso Waze è ottimizzato anche per i motociclisti

Giuseppe Tripodi E ci sono anche i comandi vocali ma, ovviamente, non funzionano in italiano

Il team di Waze ha rilasciato uno dei più importanti aggiornamenti della storia dell’applicazione, anche se per gli utenti nostrani non cambierà poi molto.

Partiamo quindi proprio dalle novità che di cui anche noi italiani potremo beneficiare: in primo luogo, piccole migliorie all’interfaccia, ma soprattutto una nuova esperienza d’uso per chi si sposta in moto. Con il nuovo aggiornamento, infatti, è possibile personalizzare il tipo di veicolo dalle impostazioni e, selezionando la voce Motocicli, l’app ci fornirà indicazioni ottimizzate per le due ruote e tempi stimati più verosimili a chi si sposta in moto.

Oltre questo, per gli utenti anglofoni arriva Ok Waze, che permette di controllare l’applicazione tramite comandi vocali; inoltre, per alcuni paesi degli Stati Uniti arriva il supporto alle strade HOV (High-occupancy vehicle). L’aggiornamento non sembra essere ancora disponibile, ma è già in fase di rollout e arriverà a breve su Play Store e App Store.

Fonte: Waze