Su WhatsApp ora si possono registrare messaggi vocali senza dover tenere premuto il tasto (su iOS, in arrivo anche su Android)

Giuseppe Tripodi - Grazie, WhatsApp. Ti odio, WhatsApp.

Nell’ultimo aggiornamento di WhatsApp per iOS c’è una novità che potrebbe rendervi contentissimi o farvi arrabbiare tantissimo, a seconda del tipo di persona che siete. L’applicazione di messaggistica più famosa al mondo, infatti, ha introdotto la possibilità di registrare messaggi vocali senza dover tenere premuto continuamente il tasto. Con ogni probabilità, questa funzione arriverà prossimamente anche su Android, su cui era già stata avvistata in passato.

Si tratta infatti di una novità già annunciata e, come anticipato nelle scorse settimane, per continuare la registrazione senza mantenere la pressione sul tasto, è sufficiente eseguire uno swipe verso l’alto (con l’inequivocabile animazione che blocca il microfono). Questa è una buona notizia per tutti coloro che utilizzano i messaggi vocali con coscienza, ossia quando non possono proprio farne a meno e devono esprimere troppi concetti per uno striminzito messaggio di testo, ma sarà la rovina di tutti coloro che si ritrovano ad ascoltare lunghissime, inutili registrazioni piene di intercalare. Per tutte queste vittime, ricordate che noi siamo dalla vostra parte.

LEGGI ANCHE:La nuova priorità di WhatsApp sono i gruppi: ecco come cambieranno

Se avete un iPhone, per installare subito l’ultima versione di WhatsApp non vi rimane che cliccare il badge qui sotto: potrete finalmente registrare audio senza tener premuto il tasto del microfono, ma ricordate che da grandi poteri derivano grandi responsabilità.

  • Andrea Pappacoda

    L’ennesima funzione “ispirata” a Telegram…

    • Conan3

      Ah beh allora telegramma ha copiato da whatsapp la posizione in tempo reale.

      Quindi siamo d’accordo che nel 207-2018 non ha senso parlare di copia Chi. O sbaglio?

      • Andrea Pappacoda

        Ma hahahahahahahahaha chi ha detto che non si possa fare 😂
        L’unica cosa è che lo trovo un po’ scorretto, perché se Telegram si “impegna” ad introdurre nuove funzioni per tener testa a WhatsApp e quest’ultima le introduce allo stesso modo… Come può Telegram essere un suo rivale?

        • P4ndaJ

          Si, allora brevettiamo tutto stile Apple…

      • Psyco98

        Un conto è ispirarsi, un conto è vedere funzioni che appaiono da una parte e qualche mese dopo vengono ricalcate pari pari dall’altra, per la maggior parte delle funzioni è con una regolarità impressionante.

  • Che idea innovativa!!😂

  • Conan3

    Chi ha scritto l’articolo ? Lo zio di spider man ? Xd

  • Andrea Pappacoda

    Ora mancano i temi, il cloud, i bot, un miglioramento delle prestazioni e siamo a posto

    • AB

      …E il cambio d’icona a forma di aeroplanino di carta, giusto per onestà intellettuale 😜

  • L0RE15

    “costretti ad ascoltare”?! meno male che si può fare selezione e bloccare le persone indesiderate: usate tale funzione e non sarete più “costretti”!

    • Psyco98

      Ci sono persone più o meno prolisse. Tipo, mia madre mi tiene un’ora e mezzo al telefono per concetti che io avrei detto in letteralmente 15 minuti, non è che la blocco per questo.

      • L0RE15

        la Mamma mi sembra l’esempio più sbagliato da portare per il mio disco…la Mamma è sempre la Mamma: non la si sceglie come gli amici…

        • Psyco98

          Potrei portare il collega di uni da cui ti fai rispiegare le cose e per un concetto impiega i secoli… Però di solito quello sono io hahahahaha

          • L0RE15

            ecco quello già meglio!

  • AB

    E la funzionalità numero 3.268 copia-incolla da Telegram è servita. A fronte delle 4 (di numero, anche queste) originali di WhatsApp 😏

  • Psyco98

    Io mi scuso con voi vittime già da subito, comunque questa cosa non cambierà la lunghezza dei miei vocali.