Negli USA, Snapchat riconosce le foto e propone filtri a tema

Giuseppe Tripodi Se condividete del cibo, ad esempio, potete usare il filtro "what diet?"

Snapchat ha silenziosamente lanciato una nuova funzione piuttosto interessante, basata sul riconoscimento delle immagini: l’applicazione, infatti, è in grado di riconoscere i soggetti nelle foto e proprorre filtri a tema, che altrimnti non sono utilizzabili. Precisiamo sin da subito che questa funzion è attiva negli USA, ma non sembra funzionare (ancora?) nel nostro paese.

In ogni caso, dato che spesso un’immagine vale più di mille parole, vi basterà dare un’occhiata agli snap qui sotto per capire di cosa si parla: ad esempio, condividendo un’immagine di cibo potreste trovare il filtro Get in my belly o What diet?, mentre pubblicando la foto di un gattino potrebbe apparire il filtro Tricks for treats.

LEGGI ANCHE: Snapchat proverà a vendere nel Regno Unito gli Spectacles rimasti in magazzino

Attualmente, il riconoscimento delle immagini funziona per cibo, animali e alcune destinazioni di vacanza (spiagge, ad esempio), ma è probabile che in futuro le possibilità verranno ampliate.

In ogni caso, potrebbe volerci ancora un (bel) po’ prima che i filtri vengano localizzati anche nella nostra lingua, quindi non trattenete il respiro finché non li vedete attivi.

Via: TheVerge