Grindr si aggiorna per essere più inclusiva verso i transgender

Giuseppe Tripodi -

La famosa app di incontri Grindr, nata per mettere in contatto uomini gay e bisessuali che si trovano nelle vicinanze, ha rilasciato un importante aggiornamento che punta all’inclusività e che calza a pennello per la Transgender Awareness Week.

Con questo update, infatti, Grindr aumenta le possibilità di scelta nella compilazione del profilo e, in particolare, per quel che riguarda la voce Genere: adesso è possibile specificare anche transgender, queer o non-binary,  tra gli altri. Se queste parole vi risultano nuove, sappiate che Grindr ha anche pubblicato delle FAQ per familiarizzare con questi termini e utilizzarli correttamente.

LEGGI ANCHE: Facebook sta sperimentando una funzione ispirata a Tinder

Per scaricare subito l’aggiornamento, non vi rimane altro che cliccare sugli appositi badge di seguito.

Via: TechCrunch