Telegram si aggiorna: arrivano album e messaggi salvati

Giuseppe Tripodi

È arrivato un nuovo aggiornamento per l’app di messaggistica preferita dai nostri lettori: Telegram 4.5 è gà disponibile per Android (arriverà a brevissimo anche per iOS) e introduce interessanti novità, tra cui album e possibilità di salvare i messaggi. Ma andiamo con ordine.

Adesso, quando inviate più foto contemporaneamente, Telegram le raggrupperà automaticamente in un album: ognuno di questi contiene un massimo di 10 scatti, organizzati con thumbnail. Inoltre, è possibile scegliere l’ordine con cui le foto vengono organizzate e, sopratutto, l’invio di un album farà suonare una sola notifica (e non 10, ad esempio).

 

Rimanendo in tema di foto, adesso guardando alle immagini del profilo vedremo in basso uno storico degli scatti usati in precedenza, giusto per ricordarci gli anni che passano.

Proseguendo con le novità, adesso è possibile salvare un messaggio: per farlo, basterà selezionarlo e inoltrarlo alla chat Messaggi salvati. Questa non è del tutto una novità, in quanto non è altro che un nuovo modo di chiamare la chat con sé stessi, che fungeva già da cloud personale nelle versioni precedenti; in ogni caso, ogni messaggio salvato avrà accanto un tasto che riporterà alla conversazione originaria.

Inoltre, è stata migliorata la ricerca, che adesso permette di cercare chat pubbliche, gruppi e bot: basterà digitare il nome nella barra di ricerca per trovare facilmente un po’ di tutto, anche senza avere il link diretto. Infine, adesso è possibile bloccare in alto un messaggio nei canali (come un annuncio importante ad esempio) e, fortunatamente, adesso Telegram funziona bene anche su iPhone X.

Di seguito i badge per scaricare subito le ultime versioni per Android e iOS.

Fonte: Telegram
  • francesco

    WhatsApp lo fa da mesi [semicit]

  • Psyco98

    Manca la divisione tra singole, bot e gruppi in stile plus. Volendo anche personalizzabile per poter avere separata una sola cosa, un paio e fino ad addirittura qualsiasi tipo di chat (singole, segrete, gruppi, supergruppo, canali e bot) in diverse tab.