N26 introduce il supporto ad Apple Pay per l’Italia

Giuseppe Tripodi -

Apple Pay continua a crescere anche in Italia e sempre più istituti bancari adesso integrano il supporto al sistema di pagamento della mela: a questi, si aggiunge oggi N26, che ne ha recentemente annunciato l’integrazione.

Per aggiungere la propria carta di credito N26 si procede come al solito: è sufficiente aprire l’app Apple Wallet e seguire la procedura guidata; in alternativa, è possibile collegare Apple Pay anche dall’app di N26.

LEGGI ANCHE: La nostra prova di N26, la banca per smartphone

Si tratta di un’integrazione particolarmente gradita e attesa, poiché N26 è una banca che si fregia della propria esperienza utente, ed è nata proprio per essere utilizzata da smartphone: non poteva certo tardare troppo nel supporto ad Apple Pay, il più diffuso sistema di pagamenti mobile al mondo.