Whatsapp

WhatsApp Web: dal nuovo aggiornamento piccole novità e sorprese in serbo per gli utenti iPad

Leonardo Banchi -

Fra le critiche che vengono più spesso mosse verso WhatsApp c’è sicuramente il fatto che il sistema di messaggistica sia privo di un’opzione cloud, che permetta di utilizzarlo su più dispositivi contemporaneamente. WhatsApp Web ha in parte risolto questo problema, ma chi possiede un tablet o uno smartphone secondario non può certamente fare a meno di sperare nell’arrivo di una soluzione più efficiente.

Proprio l’analisi del codice dell’ultima versione di WhatsApp Web ( build 0.2.6415 ) ha però permesso al team di WAbetainfo di scoprire alcune novità, e di ipotizzare anche l’arrivo di un’app ufficiale per iPad.

LEGGI ANCHE: Le Storie di Instagram e gli Stati di WhatsApp hanno più di 300 milioni di utenti al giorno

Come specifica il sito, dati gli scarsi riferimenti rinvenuti la cosa è da considerarsi poco più di un’ipotesi, che però apre la strada a due possibilità: una, più improbabile, che vedrebbe WhatsApp rivoluzionare la sua architettura e spostarsi verso il cloud, e una più verosimile che fa pensare al rilascio di un wrapper ufficiale, che porti su iPad le funzionalità di WhatsApp Web, ovviamente con tanto di notifiche push.

Rimanendo in attesa di conoscere cosa si prospetta realmente per gli utenti iPad (che ci sia qualche novità in lavorazione per loro è l’unico aspetto piuttosto sicuro), i proprietari di un MacBook con Touch Bar potranno invece gioire dell’introduzione del supporto alla barra touch, dove troveranno posto 8 emoji (non è chiaro se verranno scelte in automatico le più usate o più recenti, oppure se sarà possibile personalizzare la lista).

Via: WABetaInfo