Apple iPhone X vs Google Pixel 2 XL, il confronto (foto e video)

Emanuele Cisotti -

L’iPhone di Google è per la prima volta disponibile anche in Italia e viene quindi quasi spontaneo cercare di scoprire in cosa somiglia e in cosa no ad un (vero) iPhone. Sono due dispositivi molto diversi dal punto di vista del design e della qualità costruttiva, pur cercando entrambi di puntare all’idea di “tutto schermo” molto di moda in questo 2017.

iPhone X adotta una soluzione in acciaio e vetro, mentre Pixel 2 XL è realizzato in metallo verniciato in plastica con una finestra posteriore in vetro che contiene anche la singola fotocamera, capace tra l’altro di fare foto con effetto sfocatura dello sfondo, cosa per cui iPhone X necessita invece di una seconda fotocamera (che può essere però utilizzata anche come zoom ottico 2x). Troviamo poi importanti differenze nel contenuto della confezione (Google include un caricatore rapido, che però poi alla fine non è così rapido) e nella batteria: molto più capiente nel Pixel 2 XL ma che alla fine offre poi un risultato simile.

RECENSIONE: iPhone XPixel 2 XL

Entrambi i dispositivi montano schermi OLED dalle grandi dimensioni, anche se quello di iPhone X è sicuramente più affascinante, arrivando molto più vicino ai bordi del telefono, pur con l’inconveniente (iconico) dell’aletta nera superiore. Nel confronto abbiamo poi analizzato l’hardware dei due dispositivi, i sistemi di sblocco, l’ergonomia, le performance e abbiamo anche eseguito un benchmark.

LEGGI ANCHE: Confronto schede tecniche iPhone X – Google Pixel 2 XL

Non siamo scesi in profondità nell’analizzare le differenze software fra Android 8.0 Oreo e iOS 11 ma abbiamo comunque parlato di quali fossero le differenze più importanti in termini di novità software. Il prezzo? Purtroppo troppo simile.

Video

Galleria

Confronto fotocamera

Confronto video 4K

  • mcg

    Sulla qualità hardware c’è poco da dire: iPhone è lo smartphone top di Apple, nella sua decima versione, ed ormai ha raggiunto un livello di cura e dettaglio (e di prezzo…) assolutamente al top; livello che Google, al momento, di certo non ha e non può raggiungere (e nonostante ciò, esige un prezzo troppo
    alto).
    Per quanto riguarda, invece, prestazioni, esperienza d’uso e foto il livello è molto più paragonabile. In particolare, sulla qualità delle foto mi pare che i due algoritmi di elaborazione siano proprio diversi: iPhone X privilegia il classico punta e scatta e foto più esposte, luminose e apparentemente brillanti, con risultati ottimi; su Pixel 2 XL la particolare elaborazione di Google (fino ad arrivare ad HDR+) è sempre al lavoro e le foto risultano meno “effetto wow” ma più ricche di dettaglio e con una gamma cromatica decisamente più ricca.

    • Mpj

      Sono entrambi telefoni di 💩 brutti come la fame e cari come il tartufo.

      • mcg

        Direi che bellezza e soprattutto prezzo di uno smartphone sono parametri molto soggettivi

      • FravZone

        Cosa prenderesti ? ( In generale ovviamente )

        • mcg

          Eh, appunto, non esiste lo smartphone (oggettivamente) perfetto.
          Gli iPhone sono ottimi, ma iOS è noioso e castrante.
          Se interessano aggiornamenti rapidi e massima integrazione con Google, allora Pixel (che sono top, ma non avranno mai una cura HW e SW pari agli altri).
          Se vuoi il massimo della fluidità al prezzo più basso, One Plus (ma scordati gli aggiornamenti, ormai a loro interessa vendere a ondate di sei mesì).
          Samsung ormai è un approdo sicuro, da S6 in poi non ha sbagliato un colpo (Note7 caso a parte), ma di certo non ci si innamora.
          LG si era guadagnata sul campo il terzo posto (dopo Apple e Samsung), negli ultimi due anni sta perdendo terreno e rischia di rimanere irrimediabilmente indietro.
          Huawei sta spingendo, ma il design è UI sono ancora bruttini e aggiornamenti tutt’altro che rapidi.
          HTC è una nobile decaduta, con qualche segno di ripresa, vedremo in futuro.
          Sony avrebbe un grandissimo potenziale, ma proprio non ce la fa (e non so bene perché, sembra quasi che alla fine gli interessi poco).
          In sintesi, i top di oggi sono tutti molto simili, io comprerei in base a qualità foto, autonomia e desiderio personale e la mia top tre è: Pixel, iPhone X e LG V30.

          • FravZone

            La mia invece è Pixel, iPhone X e Note 8 ( nonostante quest’ultimo non lo comprerei.. )

          • mcg

            Concordo. Note8 lo metto quarto solo per la batteria, un 6 e passa pollici con. 3.300mAh non si può vedere.

          • FravZone

            Infatti, anche se con circa 6hdi schermo al giorno starei apposto, piuttosto lo scarto perchè anche non avendo mai avuto un iPhone, o meglio ne ho posseduto uno per circa un mese da maggio a giugno 2017 ( il mio Nexus 5x decise di andare in Bootloop ) e devo dire che anche dopo tutti questi anni funzionava senza problemi, certo non era una scheggia, ma andava più che bene. Ora io personalmente tengo lo smartphone per poco più di 2 anni, a volte meno, quindi il supporto lato software con major update non sarebbe un problema con la quasi totalità dei top Android, ma non sopporto la lentezza con cui vengono rilasciati e dopo 2 anni in compagnia del mio fantastico 5x ho deciso che o si va di Google Pixel o di iPhone, ci sarebbe anche Sony che è davvero molto rapida e soprattutto supporta bene i suoi smartphone, ma voglio assolutamente cambiare per un 18:9 …

        • Mpj

          S8 in primis, poi trovo carini mate 10, v30, OP5T,
          Il note 8 è bello ma troppo grande per i miei gusti, diciamo che non andrei oltre alle dimensioni dell’s8

          • FravZone

            Beh sono i tuoi gusti, io preferisco altro..

          • Mpj

            A ognuno i suoi…

          • FravZone

            È quello che intendevo..

          • Mpj

            😉

  • Sandro S.

    Le foto del Iphone mi sembrano troppo luminose, con poco contrasto e con colori molto distanti dalla realtà, mi ricorda il Nokia N8 che avevo anni fa. Come ha fatto a prendere un voto così alto su DxOMark?

    • multitask

      Tu hai visto i soggetti dal vivo per giustificare le tue affermazioni?

      • Sandro S.

        Ciao multitask, ovviamente non posso aver visto i soggetti originali dal vivo, perciò nel mio commento ho scritto “mi sembrano”, perche è una mia impressione. Nell’altra discussione (sopra) ho anche scritto “peccato non ci sia un confronto con una reflex” per avere un confronto (a tre) per avere “forse” un’idea migliore delle immagini fotografate, ma mi è stato risposto che uno smartphone fa foto migliori di una reflex.

  • Sandro S.

    Le foto del Pixel2 sono un pò meglio del Iphone in tutte le situazioni, comunque anche il Pixel non è esente da critiche. Peccato non ci sia un confronto con una reflex decente in modo da aver la controprova sulle bontà delle foto dei 2 contendenti.

    • eric

      …non vedo il senso logico fare il confronto tra uno smartphone con microsensore ed una reflex!!

      • Sandro S.

        Il senso è avere una comparazione reale e imparziale sulla luce ed i colori, in modo da capire quale dei 2 cell fà foto piū “reali”.

        • eric

          …non esistono “foto reali”…
          le foto che tu chiami “reali” sarebbero solo quelle in Raw dove non interviene nessun algoritmo …. il successivo “sviluppo” in Jpeg ne “altera” la percezione in quanto ogni casa usa i propri algoritmi e profili colore rendendole sempre diverse l’una dall’altra … quini anche fare un “paragone-confronto” con una reflex che usa il suo “sviluppo” non ha senso ….

          • Sandro S.

            In questo caso non ha senso neanche il confronto tra 2 cell perche ognuno fa le foto a modo suo, perciò entrambe vanno bene. Non c’è ne uno che fa le foto meglio, sono solo due modi di intendere le foto. È questo che mi stai dicendo?

          • eric

            …sto dicendo solo che i confronti sensati vanno fatti tra “strumenti” che sono uguali ed appartengono alla stessa categoria-tipologia
            …la stessa cosa vale per le macchine fotografiche…se devo andare a bordo campo per il derby di calcio mi porto la D5 o la Canon DX1 e lascio a studio l’Hasselblad H6d che fa solo infinitamente migliori ma nell’utilizzo che dovrei farne diventa inutile

          • Sandro S.

            Ciao Eric, io invece stò dicendo di usare una buona fotocamera reflex da usare come comparazione tra i 2 cellulari, non DA usare contro i 2 cellulari, è ovvio che una reflex farà foto migliori.
            Avendo una comparazione si può vedere, secondo me, quale dei 2 cellulari fà foto più decenti.
            Capisci il senso?

          • eric

            …capito perfettamente!!….
            ecco perchè continuerò a testare, valutare e confrontare le mele con la frutta e non le mele col pesce ;))

          • Sandro S.

            Le mele Iphone, il pesce Pixel?????

          • eric

            l’arancia Samsung….la pera Huawei….il kiwi LG e così di seguito 😉

          • Sandro S.

            Ottimo, grazie per la spiegazione, non si finisce mai d’imparare.

        • Una reflex in automatico scatta solitamente foto decisamente peggiori di uno smartphone. E se utilizzi la modalità manuale o scatti in RAW allora tutto perde di senso, visto che non è il tipo di prova che facciamo su smartphone.

          • Sandro S.

            Ciao cisO.o, io normalmente per le foto uso una economica Nikon D7200, in modalità automatica, e ti assicuro che le foto sono MOLTO migliori che con lo smartphone, attualmente ho un Lg G6, forse i 2 smartphone in test sono enormemente superiori al G6 o al Samsung S7 che avevo fino a 5 mesi fa?

          • Pls

            si… e la marmotta confeziona la cioccolata.
            Io sono dell’idea che il confronto non abbia senso.

          • Ok.

          • TomTorino

            Addirittura. Non voglio togliere nulla alla comodità di fare foto con i telefoni ma forse ti riferivi ai video. Sulle foto la mia mediocre semi automatica superzoom Canon comprata usata su amazon a 200 euro, fa foto molto superiori (senza parlare della versatilità nelle inquadrature) a quelle che ho visto in questa prova.

          • Perché è una semi automatica, non una reflex pura. Sbaglio?

          • TomTorino

            Si, semi automatica. Immaginavo che anche le reflex digitali avessero qualche tipo di programma automatico. Se non li hanno, e sei impedito (come me) le foto potrebbero venire peggio. Rimane sempre da chiedersi come mai uno che non sa usare una reflex la compri. Ma noi facciamo ipotesi 🙂

          • Hanno una modalità automatica, ma solitamente non è proprio il loro punto forte.

        • Mpj

          Non si possono usare reflex come metodo di paragone xké gli automatismi delle reflex solitamente sono peggiori di quelli di un cellulare e poi le reflex non hanno un hdr automatico quindi verrebbero sempre o troppo scure sulle ombre o troppo chiare sulle alte luci, infatti le reflex danno il meglio di se in modalità manuale ( per chi le sa usare ovviamente) e scattando in raw in modo tale da poter lavorare e ottenere il massimo dal file grezzo.
          Poi ci sarebbero tutta un’altra serie di questioni che non sto qua a dilungarmi.
          Se si vuole un buon confronto tra un telefonove un’altro apparecchio dedito alla fotografia allora sarebbe meglio farlo con una ottima compatta che generalmente è venduta ad un pubblico che di fotografia non sa niente o quasi e la usa come punta e scatta, proprio come fa pa maggior parte della gente con il telefono.

  • Mpj

    A livello estetico pensavo che quest’anno il titolo del più brutto top di gamma fine 2017 fosse l’iPhone ma Google con il pixel 2 è riuscita addirittura a fare peggio!! 😂
    Insomma due schifezze a confronto ci sta.. 😂😂😂

  • Aragorn

    A me risulta che iPhone 8 e X supportino la realtà virtuale

    • Ovvero? Apple non ha nessuna piattaforma per la realtà virtuale.

    • Sim-1

      Supportano la realtà aumentata, non il VR.