Facebook batte cassa: in arrivo la pubblicità sugli Instant Games di Messenger

Vezio Ceniccola

Dopo il lancio avvenuto lo scorso anno, Facebook è ora pronta a battere cassa per quanto riguarda gli Instant Games su Messenger. L’azienda di Mark Zuckerberg sta già testando nuovi ad e video pubblicitari all’interno della piattaforma di gioco, anche se per adesso si tratta solo di prove limitate a pochi utenti e ad un numero ridotto di giochi.

Per la precisione, si tratta di spot che compaiono dopo che l’utente completa una certa azione – ad esempio, finisce un livello – o di video da guardare per ottenere particolari ricompense all’interno del gioco. Insomma, cose già viste in tanti altri videogame per piattaforma mobile per Android e iOS, e che entro breve tempo saranno presenti anche nei giochi di Messenger.

LEGGI ANCHE: Messenger cambia faccine

L’attivazione della monetizzazione per gli Instant Games su Messenger potrebbe spingere molte altre software house ad entrare a far parte della famiglia, portando i loro giochi e le loro idee sulla piattaforma. Facebook punta ad allargare sempre di più il bacino d’utenza e l’utilizzo dei giochi, ma siamo abbastanza sicuri che gli utenti non apprezzeranno molto la comparsa di pubblicità anche su questo strumento ludico.

Via: VentureBeat