WhatsApp annuncia la condivisione della posizione in tempo reale: cos’è e come funziona

Nicola Ligas -

Avvistata diversi mesi fa, la condivisione della posizione in tempo reale è appena stata annunciata da WhatsApp. Questa funzione sarà disponibile su Android ed iOS nel corso delle prossime settimane.

Per utilizzare la funzione “posizione attuale” è sufficiente aprire una chat (anche di gruppo) e premere l’icona degli allegati, selezionando la voce Posizione. Avremo una nuova opzione, finora non disponibile: “condividi posizione attuale“. Una volta selezionata, dovrete decidere per quanto tempo condividerla e poi premere invio. La differenza rispetto alla condivisione della posizione presente in passato è proprio questa: la nuova funzione aggiornerà automaticamente la vostra posizione per tutto l’intervallo di tempo stabilito. La vecchia funzione (ancora presente) condivideva invece solo la vostra posizione in un preciso momento.

LEGGI ANCHE: Condivisione della posizione in tempo reale su Telegram

Se più di una persona condividesse la propria posizione all’interno di un gruppo, tutte le varie posizioni saranno visibili sulla medesima mappa. Ideale per ritrovarsi con un gruppo di amici, avendo sott’occhio la posizione di tutti. Posizione attuale è inoltre crittografata end-to-end, e pertanto non intercettabile da terze parti, ma solo dalle persone con cui l’avete condivisa. Potete comunque interrompere la condivisione in qualsiasi momento, anche prima che scada il tempo pre-impostato.

Per adesso non siamo ancora in grado di provare in pratica questa novità, pertanto abbiamo solo riportato quanto detto da WhatsApp, ma ne riparleremo senz’altro al momento del suo rilascio.


Fonte: WhatsApp
  • Emanuele

    Che novità… BlackBerry Messenger lo fa già da diverso tempo tramite glympse e funziona egregiamente!

    • Filippo Dardi

      La differenza è il bacino d’utenza.

      • Polezzz

        Non mi sembrano tipi da bacini agli utenti.

        • Orlando Morrone

          XD ho riso per 5 minuti

        • Filippo Dardi

          HAH!
          (no, dico davvero, carina)

        • IlFuAnd91

          Ti amo xD ahahahah mi hai steso xD

  • Massimo Caluzzi

    Sempre a copiare da Telegram…. Fanno veramente pena

    • Cippoz89

      Esatto, telegram l ha aggiunto qualche settimana fa se non ricordo male

      • c’è un bel link in evidenza al centro dell’articolo 🙂

        • Nigel

          TELEGRAM E’ PIù MEGLIO!!1!

      • Massimo Caluzzi

        Eh si la settimana scorsa fresca fresca

    • Mau

      Non è la sola implementazione che hanno copiato da Telegram. L’evoluzione (in meglio) di WhatsApp negli ultimi due anni è dovuta esclusivamente all’esistenza di Telegram e alle sue decine e decine di funzioni utili che ha via via scopiazzato.

      • Massimo Caluzzi

        È proprio così….. L’unica cosa che ci imputeranno sarà, se un giorno verrà introdotta, la funzione di videochiamata che hanno messo prima di Telegram, se no sono veramente penosi.

  • Polezzz

    È possibile nascondere il numero di telefono in Whatsapp?

    • Seymour1077

      No, e non ne vedo il motivo.

      • Luca Serri

        Per esempio c’è chi non vuole che il proprio numero sia visibile agli sconosciuti, come nelle chat di gruppo.

    • Davide

      che senso ha? vuoi scrivere in maniera anonima ad un tuo contatto?

      • Polezzz

        Nel senso che finisci in una lista pubblica di persone che non conosci e la privacy è sacra. 😉

  • Peppe Pintaudi

    in pratica zitti zitti ve la prenderanno sempre e vi dicono che nessuno può, come nessuno poteva bucare il wpa2 e tutto il resto.. conviene tornare al 3330.

    • Lonza

      ma dai…

  • ilo

    C’è su google maps da tempo ed è comoda per condividere la posizione con dei contatti.. Whatsapp non mi piace e i mille gruppi per ogni cosa mi hanno rotto

  • Alessandro Dalla Rosa

    Google pixel, Android 8.0, funzione presente
    Galaxy S7, Android 7.0, funzione non presente

  • Colera

    Per la gioia di ladri e stalker XD…