Le fotocamere di iPhone 8 e 8 Plus sbaragliano HTC U11 e Pixel su DXOmark

Giuseppe Tripodi -

Quando è stato lanciato HTC U11, il top di gamma della società taiwanese è stato lodato per la sua ottima fotocamera, che si è posizionata subito in prima posizione nella classifica di DXOmark, superando persino i Google Pixel (anche se poi i due hanno pareggiato, con il nuovo sistema di votazione). Ma da oggi c’è un nuovo punto di riferimento per la telefonia da smartphone: iPhone 8 Plus.

Il nuovo phablet della mela, infatti, ha sbaragliato la concorrenza, lasciando ben 4 punti di scarto rispetto alla concorrenza: iPhone 8 Plus, infatti, ha totalizzato ben 94 punti.

Il team di DXOmark va dritto al punto sin dall’inizio, riportando già dal titolo che si tratta della miglior fotocamera su smartphone che abbiamo mai testato. Le uniche note negative della fotocamera sono qualche piccolo, sporadico problema di autofocus e colori un po’ artefatti in condizioni di scarsa luminosità ma, d’altra parte, il team elogia le performance dell’HDR (tra le migliori mai viste), l’eccellente rilevamento del volto che garantisce un’ottima esposizione, il miglior zoom mai testato e il miglior effetto Bokeh mai visto su uno smartphone. Per quel che riguarda il comparto video, invece, DXOmark si sofferma positivamente su stabilizzazione, esposizione, colore e face tracking.

LEGGI ANCHE: Caratteristiche tecniche iPhone 8 e 8 Plus

Oltre alla recensione di iPhone 8 Plus, il team ha pubblicato anche il proprio verdetto su iPhone 8, che totalizza 92 punti: due in meno del fratello maggiore, ma comunque abbastanza per superare qualsiasi smartphone Android mai analizzato prima. I pro e contro del sono piuttosto simili a quelli della versione Plus, con l’ovvia differenza in termini di zoom (dato che non c’è alcun teleobiettivo che affianca il sensore principale).

A questo punto, non ci rimane altro che lasciarvi con i link delle due recensioni, da cui potete leggere cosa pensa il team di DXOmark del comparto fotografico di iPhone 8 e 8 Plus.