YouTube domina (quasi) tutte le classifiche sullo streaming video in USA

Vezio Ceniccola

Il nuovo report di App Annie riguardo alle app di streaming video negli Stati Uniti ci dice una cosa molto chiara: YouTube domina su tutti gli altri, anche se c’è qualcuno che guadagna di più.

Analizzando le classifiche americane sul tempo speso a guardare video all’interno delle diverse app e sulla quantità di utenti unici mensili tra agosto 2016 e luglio 2017, le prime due posizoni non cambiano e troviamo prima YouTube e poi Netflix. La differenza, però, è netta, visto che l’app di Google riesce a mangiarsi da sola oltre l’80% sul totale delle ore spese all’interno delle app di streaming.

Se non bastasse, in classifica inizia a fare capolino anche YouTube Kids, la versione pensata per i bambini che sta crescendo molto negli ultimi mesi, almeno nel mercato USA.

LEGGI ANCHE: YouTube migliora la latenza dei livestream

C’è però una classifica in cui il servizio di Google non riesce a sovrastare la concorrenza, ed è quella dei guadagni. Infatti, a guidare l’elenco delle app che ottengono più ricavi dagli store di iOS e Android sono Netflix e HBO NOW, col terzo incomodo Hulu che sta davanti a YouTube per quanto riguarda la media mensile.

Il servizio a pagamento YouTube RED non è ancora riuscito a garantire entrate abbastanza alte da portare in vetta anche in questo caso l’app di Google, ma siamo sicuri che l’azienda di Mountain View sta già studiando nuove mosse per rimediare alla situazione.

Va sottolineato, purtroppo, che molti dei servizi in classifica non sono presenti in Italia, dunque è difficile fare un paragone col nostro mercato. Speriamo che, in un futuro non troppo lontano, anche in Italia possano arrivare altri importanti servizi streaming già visti all’estero, anche se per adesso i segnali non sono molto incoraggianti.

Via: TechCrunch
  • Shane Falco

    Ma chi è che guarda film e serie tv in uno smartphone??? neanche se avesse un display da 6 pollici avrebbe senso…