Vodafone attiva il 4.5G anche a Torino e Bologna: velocità fino a 550 Mbps

Vezio Ceniccola

In attesa dell’inizio delle sperimentazioni per le connessioni 5G a Milano, Vodafone ha annunciato l’attivazione delle sue nuove reti con tecnologia 4.5G a Torino e Bologna, che riescono ad offrire velocità fino a 550 Mb al secondo, praticamente il doppio rispetto al 4G tradizionale.

Oltre ad una maggiore velocità di connessione, le nuove reti 4.5G permettono di migliorare le prestazioni di rete e sfruttare tecnologie innovative, come quelle legate alla realtà virtuale. Contestualmente all’annuncio delle nuove connessioni, infatti, Vodafone ha presentato anche alcune applicazioni di Analytics avanzate e di realtà aumentata, sviluppate in collaborazione con Nokia.

Per adesso, gli smartphone abilitati al supporto delle nuove connessioni super veloci sono Samsung Galaxy S8, Galaxy S8+, Galaxy Note 8 e Sony Xperia XZ, ma i nuovi modem compatibili con LTE Advanced Pro saranno integrati in sempre più prodotti nei prossimi mesi.

LEGGI ANCHE: LTE: in Italia copertura scarsa, ma velocità alte

Oltre che a Torino e Bologna, le reti 4.5G di Vodafone sono già attive anche a Firenze, Palermo e Milano, e nei prossimi mesi arriveranno anche a Napoli, Roma e Genova. Entro la fine dell’anno, dunque, i cittadini di alcune delle maggiori città italiane potranno sperimentare le nuove possibilità offerte dalle connessioni dell’operatore rosso, che si diffonderanno nel resto della Penisola a partire dal prossimo anno.

Via: MondoMobileWeb
  • DavideLolli97

    Dovrebbe essere compatibile OP5 no?

  • Root Cool

    Tutto molto bello e nel tragitto casa/lavoro la linea continua a cadere.