Jaybird presenta le sue prime auricolari completamente wireless

Giuseppe Tripodi - Ma non solo: ecco Jaybird Run e Jaybird Freedom 2

Jaybird ha annunciato due nuovi modelli di cuffie wireless: parliamo di Jaybird Freedom 2 e Jaybird Run, entrambi in vendita a partire da ottobre.

Le Jaybird Run sono i primi auricolari completamente senza fili dell’azienda e, in qualche modo, rappresentano quindi un terreno inesplorato per la società. Nonostante tutto, erano nell’aria da un po’, considerando che sempre più compagnie si sono lanciate nella produzione di auricolari simili.

Come la maggior parte delle cuffie simili, anche queste Run sono resistenti al sudore e, in maniera simile a quanto già visto su altri modelli, è presente un tasto sull’auricolare destra che serve per mandare in Play/Pausa e un tasto su quella sinistra per richiamare l’assistente virtuale (Siri o Google Assistant). Inoltre, come per altre cuffie dell’azienda, è possibile personalizzare il suono tramite l’apposita applicazione per smartphone.

Per quel che riguarda l’autonomia, le Jaybird Run offrono quattro ore di riproduzione, più due ricariche complete tramite il case, che funge anche da caricabatterie esterno. Tuttavia, vale la pena sottolineare che queste auricolari non utilizzano la tecnologia Near Field Magnetic Induction adottata da diversi modelli rivali (come le Bragi Dash), ma solo ed unicamente Bluetooth.

Passando alle Jaybird Freedom 2, invece, come suggerisce il nome stesso, sono un aggiornamento rispetto al primo modello di Freedom: mantengono la resistenza all’acqua e tutte le funzioni già viste lo scorso anno, ma migliorano la qualità audio con un driver più grande.

LEGGI ANCHE: Recensione Jaybird Freedom

Come accennato, entrambi i modelli saranno in vendita dal mese prossimo: le Jaybird Run costeranno 208,99€ mentre Jaybird Freedom 2 verranno 134,99€.