iPhone X ufficiale: anche senza Touch ID, questa volta è davvero il miglior iPhone di sempre (foto e video)

Giuseppe Tripodi -

Dal palco dello Steve Jobs Theatre, è stato presentato l’attesissimo iPhone X (pronunciato Ten o Dieci), nuovo smartphone della mela che si distacca molto dagli iPhone a cui siamo abituati, a partire da nome e design.

La X nel nome ci ricorda che questo dispositivo celebra i dieci anni del marchio iPhone, il cui primo modello venne lanciato nel lontano 2007. In occasione di questa ricorrenza, Apple ha rivoluzionato il suo dispositivo di punta: andiamo a scoprire come.

Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 5,8” OLED Super Retina Display,  2436×1125 pixel, 458 ppi con HDR e True Tone
  • CPU: SoC Apple A11 Bionic, hexa-core (4 core a risparmio energetico, 2 core ad alte prestazioni) con neural engine per intelligenza artificiale e GPU proprietaria
  • RAM: 3GB
  • Memoria interna: 64 / 256 GB
  • Fotocamera posteriore: doppia fotocamera da 12 megapixel, con apertura f/1.8 (grandangolo) e f/2.4 (teleobiettivo), con doppia stabilizzazione dell’immagine, zoom ottico 10X, Quad-LED True Tone Flash e registrazione video 4K@60FPS e 1080p@240FPS (slow motion)
  • Fotocamera frontale: TrueDepth camera da 7 megapixel, apertura f/2.2 con scanner 3D del volto e Face ID
  • Connettività: nano SIM, Wi‑Fi 802.11ac con tecnologia MIMO, Bluetooth 5.0, GPS, GLONASS, Galileo e QZSS, NFC, Lightning
  • Dimensioni: 143,59 x 70,94 x 7,57 mm
  • Pesi: 174g
  • Certificazione: IP67
  • OS: iOS 11

La più evidente novità rispetto al passato è ovviamente il grande display OLED da 5,8″, che copre quasi interamente la parte frontale e non lascia posto neanche al tasto Home. Per interagire con il dispositivo si utilizzano le gesture: uno swipe verso l’alto ritorna alla Home o lancia il multitasking (tenendo premuto), lo swipe verso il basso richiama il Centro di controllo e così via.

LEGGI ANCHE: Tutto su iPhone 8 e iPhone 8 Plus

Questo nuovo schermo integra anche HDR e la tecnologia True Tone, finora disponibile solo su iPad Pro: si tratta di una funzione che modifica la temperatura del display a seconda della luce esterna, in modo da favorirne la visibilità (ad esempio, in caso di luci ad incandescenza, anche i toni dello schermo diventano più caldi).

Sotto il cofano si trova il nuovo chip Apple A11 Bionic, con un coprocessore per il machine learning (utilizzato anche per lo sblocco col volto) e una GPU proprietaria, il primo chip grafico realizzato interamente da Apple.

Ma altre grandi novità di iPhone X si nascondono nel comparto fotografico, con cambiamenti nella fotocamera posteriore e, soprattutto, in quella frontale.

Partiamo parlando della posteriore: una doppia fotocamera da 12 megapixel con sensori posti in verticale, stabilizzazione ottica dell’immagine, Quad-LED flash, in grado di registrare video in 4K a 60FPS e in 1080p a 240FPS.

Ma ancor più importante è la nuova fotocamera anteriore, accompagnata da un gran numero di sensori (Dot projector, Flood Illuminator, fotocamera a infrarossi) scanner 3D che permette di creare una mappatura del volto. Proprio quest’ultima viene utilizzata come sistema di autenticazione, tramite la nuova tecnologia di riconoscimento del volto chiamata Face ID.

Questo va a prendere il posto del già noto Touch ID, serve per sbloccare lo smartphone ed autorizzare i pagamenti con Apple Pay (basta un doppio tap e guardare lo smartphone); inoltre, verrà utilizzato di default da tutte le app che utilizzavano le impronte e, stando ai dati forniti da Apple, il nuovo Face ID è anche più sicuro del Tocuh ID.

Tuttavia, non manca l’aspetto ludico e il sistema di mappatura 3D offerto dalla nuova fotocamera frontale viene utilizzato anche per gli Animoji, particolari emoji in movimento che riprendono le espressioni del volto.

Inoltre, proprio come su iPhone 8, gli scatti frontali saranno arricchiti da Portrait Lightning, ossia una funzione per esaltare la luce del volto con diversi preset.

Infine, anche iPhone X supporta la ricarica wireless ed è compatibile con lo standard Qi: può quindi essere ricaricato tramite tutti i caricatore wireless Qi in commercio e, ovviamente, dal nuovo AirPower di Apple.

Uscita Prezzo

iPhone X sarà disponibile in due varianti, 64GB e 256GB e in due colorazioni, grigio siderale e argento. I preordini partiranno dal 27 ottobre, con spedizione e disponibilità nei negozi a partire dal 3 novembre.

Come previsto, il prezzo è piuttosto salato: per l’Italia si parte da 1.189€ per la versione da 64GB e 1.359€ per la variante da 256GB.

Immagini

Video

  • J_Locke90

    E che saranno 1400€! XD

  • Se compro centortedici (non è un typo) e li regalo ai barboni sotto le arcate della chiesa.

    • Folletto Afgano

      “Centortedici” magari no… ma quel “SE” all’inizio?

      • Neppure quello, un errore simile non è giustificabile con un semplice typo a causa della lontananza tra N e S 🙂
        Semplicemente mi sono dimenticato il ne dopo il se e il punto interrogativo finale 🙂

        • Tom

          Morale, non si capisce un cazzo!

  • nereus

    sarà presto l’phone più rubato di sempre..

  • leonardo

    Ce che 1300 euro per manco uno schermo 2k e il touch id

  • M4nder

    A livello di estetica bastava poco per fare meglio dopo 4 anni di design identico (e il retro continua a essere orribile),per il resto prezzo fuori dal mondo ed è stato dato troppo spazio ad inutilità come le animoji,sembra che l’unico motivo per la presenza di un soc così performante sia la fotocamera (soprattutto per i video)

  • Luca

    Che dire, bello è bello, ma ci voleva poco a migliorare quel device vecchio di 4 anni, però quel prezzo è improponibile

    • PAOLO ZANNATO

      Prezzo Improponibile? Non riusciranno a soddisfare la domanda. Il giorno dopo l’ apertura delle prenotazioni avranno disponibilita’ a 6 settimane. Vincente sotto ogni punto di vista.

  • Giovanni aka Maiti Gion

    Come cornici sembra decisamente più borderless questo del mi mix2…
    Bello eh… Però dietro per me così asimmetrico è veramente brutto.
    Oltre ad essere fuori prezzo ovviamente.

  • Riccardo Vidotto

    Beh almeno qualcuno ha riutilizzato le gesture alla Ubuntu Touch

  • Psyco98

    Non mi pare nulla di rivoluzionario dal punto di vista HW: di nuovo rispetto a tutti gli altri telefoni in commercio hanno solo uniformato lo spessore dei bordi su 4 lati.
    SW alti e bassi: il riconoscimento facciale è un’arrampicata sugli specchi perché un sensore sotto il vetro sarebbe stato meno preciso e si sarebbe notata la differenza, il machine learning vedremo ma dubito farà miracoli.
    Riguardo alle animoji preferisco non esprimermi: già ne ho abbastanza degli effetti di snapchat, che mi hanno tediato per qualcosa come 9 mesi di quinta liceo 5h al giorno, figuriamoci come vedo una cosa uguale ma con la apple che si segna la mia faccia…

  • Rick 45

    “iPhone migliore di sempre”… mai capita sta frase. E’ l’ultimo modello ! grazie al pero che deve essere il migliore. Ci mancherebbe che facessero uscire un modello che è peggio di iPhone 5 o iPhone 6…

    comunque lavoro veramente scarso per un’azienda cosi importante che festeggia il decennale. A me personalmente sarebbe piaciuta una rivisitazione moderna e borderless con tecnologie al top di iPhone 2g…che è stato il più bell iPhone di sempre

    • Zeronegativo

      quest’anno c’è anche iphone 8, che, a quanto pare, è nuovo ma non è e non sarà mai il miglior iphone di sempre.

    • domenicoguinea

      Forse, invece di fare 3 modelli, potevano concentrarsi su uno solo e fare il massimo sotto tutti i punti di vista. Ma il prezzo avrebbe tagliato una fetta di mercato.

      Invece hanno optato per 2 versioni per i “poveracci” e una per gli “altri”

  • Lorenzo

    1300 euro, il miglior iphone di sempre e non sono riusciti a mettere una fotocamera a filo con la scocca…bravi complimentoni

  • Alex

    Secondo me è terribile sotto ogni punto di vista, dal design al prezzo, passando per la totale assenza di novità consistenti o che non fossero presenti da anni sulla concorrenza. Apple è finalmente riuscita a vendere il nulla a 1139€. E non è nemmeno borderless…

  • Michele Angelotti

    Ma quei bordi? Solo io ci vedo un passo indietro di 10 anni!? A sto punto meglio iPhone 8!

    https://uploads.disquscdn.com/images/281bfcf0e97285968f6f31b53c159142a9d676b9f7e36242fcd1d92456512d0f.png

    • domenicoguinea

      Stessa cosa che ho pensato io. Hanno creato un mostro di potenza ma esteticamente fa cagare

  • Riccardo Laiolo

    “l’iphone migliore di sempre”, forse. Sicuramente il più brutto!

  • Giancarlo Patisso

    Ma quanto e brutto