Apple Watch Series 3 ha l’LTE, ma non in Italia

Cosimo Alfredo Pina -

Apple Watch sembra piacere, visto che, stando ad Apple, ha registrato un +50% di vendite su base annua e sarebbe il primo orologio in termini di diffusione. Ecco quindi Apple Watch Series 3 Cellular che promette di rendere ancora migliore la formula che a quanto pare sta funzionando con quello che i rumor ci avevano già anticipato: connettività cellulare.

Apple Watch Serie 3 Cellular: caratteristiche e novità

Il nuovo Apple Watch Serie 3 ha un bel po’ di novità sotto la scocca. Un nuovo processore dual core che promette velocità dell’esperienza utente velocizzata di ben il 70%, anche nell’uso di Siri che adesso parla. A bordo anche un nuovo chip wireless denominato W2, dedicato a Wi-Fi e Bluetooth, che promette più rapidità nella trasmissione dati (+85% dichiarati) e minori consumi. Degno di nota il nuovo altimetro barometrico, perfetto per le app dedicate agli sport di montagna.

LE ALTRE NOVITÀ: Apple TV 4K | iPhone 8 ed 8 Plus | iPhone X

Passiamo alla parte più interessante (spoiler: che non riguarda direttamente l’Italia) ossia le funzioni Cellular, quindi quelle che rendono l’Apple Watch Series 3 potenzialmente del tutto indipendente dal proprio iPhone.

Grazie ad una SIM elettronica lo smartwatch può restare sempre (a patto ci sia segnale) connesso ad internet per, ad esempio, ascoltare musica in streaming tramite Apple Music (ci potete connettere delle cuffie Bluetooth) ed essere anche usato per le telefonate, usando tra l’altro lo stesso numero dell’iPhone accoppiato.

Per integrare questa funzionalità è stato fatto un gran lavoro a detta di Apple; ad esempio l’antenna è stata posizionata intorno al display, ovviamente celata all’occhio dell’utente. Il tutto in una cassa uguale al Series 2 e autonomia di 18 ore. A proposito di cassa, ci saranno una paio di nuove colorazioni: oro rosa e ceramica grigia.

  • Processore: S3 dual-core
  • Display: Display Retina OLED di seconda generazione con Force Touch (1000 nit), 272×340 pixel (38 mm) / 312×390 pixel (42 mm)
  • Spazio di archiviazione: 8 GB
  • Connettività: Wi‑Fi (802.11b/g/n a 2,4GHz), Bluetooth 4.2
  • Autonomia: fino a 18 ore
  • Sensori: GPS e GLONASS, Altimetro barometrico, Cardio­frequenzimetro, Accelerometro, Giroscopio, Sensore di luce ambientale

Apple Watch Serie 3 Cellular: uscita e prezzo

Un dispositivo che sulla carta ha tutto il potenziale per suscitare l’interesse dei fan Apple, soprattutto quelli che hanno apprezzato il primo Apple Watch. Per avere al polso un nuovo Apple Watch Series 3 ci vorranno almeno 399$. Purtroppo per noi la versione Series 3 Cellular non sarà distribuita in Italia.

Soltanto la versione liscia, quindi più simile alle precedenti, sarà distribuita ufficialmente nel Bel Paese. Il prezzo di partenza è di 379€. I pre-ordini aprono il 15 settembre (sul sito ufficiale), mentre le spedizioni sono promesse in partenza il prossimo 22 settembre. Anche per chi non è interessato a tutte queste novità ci sono buone notizie: la prima versione di Apple Watch (la Series 1) scende adesso a prezzi di partenza di 249$.

Apple Watch Serie 3 Cellular: immagini presentazione e video ufficiale

  • Yuto Arrapato

    e perchè non ha il BT 5.0?!