OnePlus 5 è il padrone assoluto della classifica AnTuTu, ma il suo regno finirà presto? (foto)

Edoardo Carlo Ceretti -

OnePlus 5 si conferma, per il terzo mese consecutivo, il campione di performance nel panorama smartphone, secondo la classifica stilata dal celebre benchmark AnTuTu. D’altronde, anche nel corso della nostra recensione avevamo constatato quella che, probabilmente, è la miglior esperienza di utilizzo del momento, in termini di fluidità e rapidità.

Al secondo posto, HTC U11 tallona il suo rivale, senza però riuscire a scalzarlo. Lo smartphone di punta della casa taiwanese dovrà rassegnarsi, ma quantomeno si può consolare con il primato conquistato nel mese di maggio. Conferme anche per Nubia Z17 che, nonostante non sia ancora sbarcato in Italia, dimostra di saper sfruttare eccome lo Snapdragon 835 che nasconde sotto al cofano.

LEGGI ANCHE: iOS 11 GM svela tutto su iPhone 8/iPhone X

Giù dal podio si piazza una pletora di varianti di Samsung Galaxy S8 – a cui evidentemente è mancato quel quid per essere campione di potenza, quest’anno – inframezzate dal sempreverde (ma mai eccellente) Xiaomi Mi6, Sony Xperia XZ Premium e lo sconsolato iPhone 7 Plus, che nel giro di pochi mesi è passato dalla gloria della prima piazza, alla polvere del nono posto. Ma presto potrebbe arrivare un suo erede, per vendicarlo.

Infatti, tra pochi giorni Apple presenterà il suo attesissimo iPhone 8/iPhone X, smartphone che, come da tradizione, punta a sconquassare le gerarchie consolidate, riprendendosi la vetta. Alcuni smartphone Android proveranno però ad impedirglielo, in particolare gli appena presentati Galaxy Note 8 e LG V30, oltre alle varianti di Huawei Mate 10 attese per ottobre. Sarà un autunno caldo, anche per la classifica AnTuTu.

Fonte: AnTuTu