Google aggiorna i suoi servizi per i viaggi: Trips, che diventa in italiano, Flights e Destinations (foto)

Vezio Ceniccola -

Dopo le novità della scorsa settimana, i servizi Google dedicati ai viaggi ricevono un ulteriore aggiornamento, che in un certo senso li rende ancora più internazionali.

Google Trips, Flights e Destinations da ora supportano un totale di 20 nuove lingue e sono disponibili in ulteriori 26 Paesi a livello globale.

Nello specifico, il servizio dedicato alla scoperta delle destinazioni è stato reso disponibile in 14 nuovi Paesi europei e asiatici, ed ora parla anche bulgaro, croato, ungherese, ceco, filippino, indonesiano, giapponese, lituano, malese, rumeno, russo, serbo, slovacco e sloveno.

Sono invece ben 26 le nazioni europee dov’è stato attivato il servizio dedicato ai voli, per la precisione: Albania, Armenia, Azerbaijan, Bielorussia, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Estonia, Finlandia, Georgia, Grecia, Groenlandia, Ungheria, Islanda, Lettonia, Lituania, Macedonia, Moldavia, Montenegro, Romania, Serbia, Slovenia, Slovacchia e Ucraina.

LEGGI ANCHE: YouTube migliora la latenza dei livestream

L’app dedicata a Google Trips è ora compatibile con sei nuove lingue: francese, tedesco, italiano, portoghese, spagnolo e giapponese. Se volete scaricarla, trovate di seguito i link dedicati, sia per piattaforma Android che iOS.

Fonte: Google
  • google trips la trovo assolutamente comoda e veramente utile

    • Okazuma

      Concordo.
      L’ho usata massicciamente per 2 settimane in Spagna e ad Ibiza

      • con la possibilità di organizzare le giornate veramente top!

        • Okazuma

          Vero sopratutto il fatto che ti suggerisce i programmi in base a quanti giorni rimani (prendendo le date dalla mail di prenotazione) ed in base alla tua posizione.
          Google dovrebbe puntare molto di più su Trips perché è potenzialmente la perfetta guida tascabile