Il marchio Palm potrebbe ritornare alla vita il prossimo anno con nuovi prodotti

Vezio Ceniccola

Se avete già qualche annetto sulle spalle – faccia almeno 25 – forse ricorderete il brand Palm, uno dei primi a produrre smartphone degni di questo nome, già prima di Apple e di Android. Con l’avvio dell’era iPhone e la riscossa del robottino verde, i prodotti Palm sono lentamente caduti nel dimenticatoio, tanto che l’azienda è prima passata nelle mani di HP e successivamente in quelle di TCL, scomparendo definitivamente dai radar del mercato.

Ma non tutto è perduto! Sembra infatti che TCL stia iniziando a lavorare per realizzare nuovi dispositivi a marchio Palm, da lanciare nei primi mesi del prossimo anno. Per adesso nulla si sa sulle caratteristiche o sul design di questi prodotti, né tantomeno è chiaro quale sistema operativo potranno usare, ma potrebbe essere la volta buona per resuscitare un brand con tanta storia alle spalle.

LEGGI ANCHE: BlackBerry KEYone, la recensione

Ricordiamo che TCL ha già messo a punto un’operazione simile con l’acquisizione del marchio BlackBerry e la successiva produzione di smartphone con sistema operativo Android, dunque non ci stupiremmo se anche i prossimi Palm fossero dotati del robottino verde, magari già nella dolce configurazione Oreo.

Via: Liliputing