Google Maps indica la difficoltà di parcheggio anche a Roma e Milano (foto)

Vezio Ceniccola

Il parcheggio, si sa, è uno dei problemi maggiori di tutti coloro che posseggono un’auto e vivono nelle grandi città. Per aiutarci a posteggiare nella maniera più veloce e rilassata possibile il nostro mezzo di locomozione, Google Maps fornisce già da qualche mese alcune interessanti informazioni, che sono state ulteriormente migliorate con il nuovo aggiornamento.

L’icona che indica la difficoltà nella ricerca di parcheggio, visibile nelle informazioni della destinazione, è ora disponibile anche in alcune città al di fuori degli Stati Uniti, tra cui figurano anche Milano, Roma ed altre importanti città europee.

Inoltre, in 25 città americane ora è possibile utilizzare anche la funzione “trova parcheggio“, che mostra tutte le aree di sosta o i garage vicini alla destinazione che abbiamo scelto, dandoci un quadro completo sulla disponibilità di posteggio prima ancora di arrivare alla meta.

LEGGI ANCHE: Presto potrete postare dei video su Maps

La funzione che indica la difficoltà di parcheggio è già in rollout sia per l’app Android che per quella iOS, mentre il nuovo strumento per aiutarci a trovare posti auto è disponibile solo per il robottino verde.

Fonte: Google
  • Umberto M-Hunter Parodi

    Confermo che a Milano è presente