MediaTek Helio P23 e P30 sono i nuovi SoC per la fascia media “premium”

Vezio Ceniccola -

Dopo aver dato un primo annuncio già a metà del mese, MediaTek sta per presentare ufficialmente i nuovi SoC per la fascia media “premium” che prendono il nome di Helio P23 e P30.

I due nuovi system-on-chip sono abbastanza simili: entrambi sono realizzati da TSMC con processo produttivo a 16 nm, sono basati su un’architettura octa-core con Cortex-A53 (4 a 1,65 GHz e 4 a 2,3 GHz), hanno il supporto alla tecnologia CorePilot 4.0, alla connettività dual SIM 4G VoLTE/ViLTE, al LTE Cat 7/13 WorldMode modem e alle antenne TAS 2.0, ed integrano altri artifici tecnici ideati dall’azienda cinese per garantire buone prestazioni con un consumo ridotto della batteria.

Le differenze sostanziali riguardano la frequenza della GPU integrata, la Mali G71 MP2, che gira a 770 MHz su P23 e a 950 MHz su P30, ed il supporto al comparto fotocamera: P23 può supportare una dual-cam da 13 MP o una singola da 24 MP, mentre P30 una dual-cam da 16 MP o una singola da 25 MP.

Solo su P30 è possibile integrare anche un Vision Processing Unit (VPU) che gira a 500 MHz, unità in grado di dare un ulteriore boost alle prestazioni e di aumentare l’efficienza energetica.

LEGGI ANCHE: Jolla annuncia Sailfish X

I nuovi modelli della gamma Helio saranno disponibili nel Q4 2017, ma P30 inizialialmente sarà commercializzato solo in Cina, per alcuni partner specifici di MediaTek. Probabilmente, per una diffusione più larga di smartphone spinti da questi SoC, dovremo comunque attendere i primi mesi del prossimo anno.

Via: AndroidHeadlines, AnandTech
  • Zeronegativo

    Le notizie su mediatek riescono a non essere interessanti.
    ARM ha studiato gli A73 in modo che 4A53+2 A73 occupino lo stesso spazio di 4 A53, eppure mediatek sembra non volerne approfittare per attaccare Qualcomm

  • Alessio Spada

    Si spera raggiungano i Qualcomm fascia bassa