Insta360 ONE è la videocamera a 360° con cui potete diventare registi dopo aver registrato il filmato

Vezio Ceniccola

Insta360 ONE è una nuova videocamera a 360° che punta a rivoluzionare la modalità classica delle riprese video. Il piccolo dispositivo è in grado di registrare filmati a 360° fino alla risoluzione 4K a 30 fps e di scattare foto sferiche fino a 24 MP, ma il vero punto forte si chiama FreeCapture.

Grazie alla tecnologia FreeCapture è possibile registrare video a 360°, inviarli allo smartphone e scegliere il punto di vista in post-produzione, creando classici filmato a 1080p con una “regia a posteriori”. In pratica, iniziando la riproduzione del video a 360° sullo schermo dello smartphone, ci si può spostare nello spazio come se si stesse ripredendo in diretta la scena, ponendo l’attenzione su quello che più si vuole.

La ONE può essere utilizzata in tre modalità diverse – standalone, controllandola in remoto via Bluetooth o connettendola alla porta di ricarica dello smartphone – ed è dotata anche di altre funzioni interessanti, come gli slow-motion a 240 fps e la modalità di eliminazione automatica dei selfie-stick dalle riprese, quando viene montata su attrezzi di questo tipo.

LEGGI ANCHE: Fitbit annuncia il nuovo smartwatch Ionic

Insta360 ONE è già disponibile per il mercato americano al prezzo ufficiale di 299,90$ (circa 251€), con spedizioni a partire dal prossimo 5 settembre. Per maggiori informazioni, potete visitare la pagina dedicata a questo indirizzo.

Via: VentureBeat
  • DavC++

    C’è un ETA per la versione Android?

    PS: lo slow motion a 240 mi risulta sia software, la camera credo si spinga comunque fino a 120 fps