iPhone 8 costerebbe 999$ secondo un ultimo report, in Italia quindi sopra i 1.000€

Lorenzo Delli -

iPhone 8 non ha praticamente più segreti, o almeno è quello che viene da pensare visti i tantissimi report, rumor e immagini trapelati nelle ultime settimane. La speranza è che Apple abbia ancora qualche sorpresa in serbo, ma nel frattempo si continua a discutere degli argomenti più disparati, tra cui appunto il prezzo di lancio del suddetto dispositivo.

Stavolta è il The New York Times ad esporsi riportando quello che dovrebbe essere il prezzo del modello base, ovvero quello dotato di 64 GB di memoria interna: 999 dollari. O meglio, ad essere precisi la fonte riporta che Apple sta pensando ad un prezzo che si aggiri intorno ai 999 dollari, ma ovviamente proprio tale cifra è la più plausibile.

LEGGI ANCHE: iPhone 8: cosa c’è di nuovo, cosa c’è di già visto

Al momento, considerando i prezzi statunitensi, l’iPhone più caro che si può acquistare viene a costarvi 969$: si parla del modello 7 Plus dotato di 256 GB di memoria interna. Considerato che iPhone 8 dovrebbe essere il nuovo modello di punta, accompagnato comunque dai modelli 7s e 7s Plus, un prezzo del genere sarebbe più che plausibile. I prezzi per i successivi tagli di memoria di iPhone 8, ovvero 256 GB e probabilmente persino 512 GB (secondo questo ultimo rumor), ammonterebbero a 1.099$ e 1.199$.

Va da sé che in Italia i prezzi sarebbero molto più elevati di quelli statunitensi. Non è certo un segreto che i prodotti di casa Apple sul suolo italico siano più cari della media statunitense, e di conseguenza i prezzi di iPhone 8, se confermati, supereranno con estrema facilità quota 1.000/1.100€ per il modello base.

Via: 9to5MacFonte: The New York Times