Con iOS11 la modalità Emergenza disattiva il TouchID

Giuseppe Tripodi - E sì, c'è un motivo per cui questa notizia sta facendo il giro del web.

Nelle ultime ore sta rimbalzando online una notizia apparentemente insignificante: stando a quanto riportato, con iOS 11 la modalità di emergenza disabilita il TouchID e costringe l’utente a digitare la propria password.

Per chi non lo sapesse, questa modalità si attiva premendo cinque volte rapidamente il tasto di accensione e lancia una schermata dalla quale è possibile chiamare rapidamente i soccorsi. Con la prossima versione del sistema operativo, però, dopo aver lanciato questa schermata non sarà più possibile sbloccare l’iPhone col TouchID.

Ma perché questa notizia apparentemente di poco conto sta facendo il giro del web? Si tratta di una questione legata principalmente ad un buco legislativo statunitense: nel caso in cui si venga fermati dalla polizia, per legge gli agenti possono chiedere di sbloccare lo smartphone tramite impronte digitali, ma non possono costringere l’utente ad inserire la password.

Per questo motivo, la modalità emergenza potrebbe diventare un metodo rapido per disattivare il TouchID nel caso in cui si voglia evitare di fornire immediatamente l’accesso al proprio dispositivo.

Via: TechCrunch
  • Andrea “Ippo” Ippolito

    E la polizia non può semplicemente chiedere di uscire dalla modalità emergenza?
    Non credo siano dei polli incompetenti in materia…

    • Andrea “Ippo” Ippolito

      Mi rispondo da solo: per uscire dalla modalità emergenza bisognerà probabilmente sbloccare il device, cosa a quel punto possibile solo con pin. Quindi anche chiedere solo di lasciare questa modalità sarebbe contro il 5o emendamento.