Facebook Marketplace arriva anche in Italia: un mercatino locale dove vendere e acquistare oggetti

Edoardo Carlo Ceretti

Per molti di voi, la vendita e l’acquisto tramite Facebook non saranno affatto novità assolute. Da anni infatti Facebook supporta indirettamente gruppi locali (aperti o chiusi che siano) finalizzati proprio alla compravendita dei più disparati oggetti. Un anno fa però, il colosso del social network decise di ufficializzare la pratica, lanciando Facebook Marketplace. Per l’Europa e l’Italia si è dovuto attendere, ma ora Marketplace è disponibile anche da noi.

Ciò che cambia rispetto al passato è la disponibilità di strumenti finalizzati alla catalogazione degli oggetti, ora suddivisi in categorie ben distinte, che renderanno la loro ricerca molto più facile ed immediata per gli acquirenti. Marketplace renderà la vita più semplice anche ai venditori, che in pochi passaggi potranno pubblicare online il proprio annuncio, caricando alcune foto dell’oggetto, una descrizione, il prezzo e il luogo.

LEGGI ANCHE: Cala il sipario sull’app Facebook Groups

Più che un concorrente di eBay quindi, Facebook Marketplace vuole lanciare la sfida a servizi come Subito e Kijiji, poiché si tratta di una semplice piattaforma messa a disposizione degli utenti, senza una vera e propria intermediazione di Facebook – che quindi non si assumerà responsabilità nella risoluzione di eventuali controversie fra acquirenti e venditori per oggetti difettosi o problemi nei pagamenti.

Oltre all’Italia, da oggi Facebook Marketplace sbarca anche in altri 16 paesi europei: Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Ungheria, Irlanda, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Portogallo, Spagna, Svezia e Svizzera.

Via: Android PoliceFonte: Facebook (1), Facebook (2)
  • Bite the Apple

    Altra piattaforma per generare pubblicità

  • Intanto FB è già pieno zeppo di mercatini locali…