Satispay si aggiorna e introduce le ricariche telefoniche

Giuseppe Tripodi

Continua a crescere la diffusione di Satispay, app italiana per i pagamenti che può vantare oltre 160.000 utenti attivi e 18.000 esercizi commerciali convenzionati (tra cui, di recente, anche Esselunga). Il team di sviluppo ha appena pubblicato su tutti gli store (Android, iOS e Windows Phone) la versione 3.0 dell’app, che introduce diverse novità.

Il nuovo Satispay si apre direttamente sulla lista di negozi dove è possibile pagare e dove è possibile filtrare gli esercenti non solo per geolocalizzazione e categoria, ma anche a seconda che abbiano o meno promozioni attive.

Inoltre, la nuova versione introduce la possibilità di eseguire ricariche telefoniche e supporta TIM, Vodafone, Wind, 3 Italia, Fastweb Mobile e PosteMobile. C’è anche una nuova sezione Contatti, dove gestire la propria rubrica ed impostare dei contatti preferiti.

LEGGI ANCHE: PayPal lancia una nuova app per ricaricare (quasi) tutti gli operatori

Infine, la nuova sezione Profilo racchiude in un’unica schermata tutte le informazioni personali relative al servizio, come la disponibilità effettiva, il budget settimanale impostato, lo storico di tutti i movimenti e tanto altro.

Per scaricare subito l’ultima versione di Satispay non vi rimane che cliccare sull’apposito badge di seguito.