iPhone 8, 7s e 7s Plus dovrebbe avere una cosa in comune: il retro in vetro (foto)

Vezio Ceniccola

I rumor sull’inedito iPhone 8 e sulla nuova gamma iPhone 7s non si fermano, ma anzi accelerano giorno dopo giorno. Una nuova analisi proposta da 9to5Mac conferma ancora che tutti i nuovi smartphone Apple del 2017 potrebbero avere una scocca posteriore in vetro, abbandonando la classica copertura in alluminio degli anni precedenti.

Il noto sito specializzato in prodotti della mela ha basato le sue teorie su alcuni dummy model – prototipi non funzionanti – che presentano appunto un retro in vetro, sia su iPhone 8 che su 7s e 7s Plus. Per il resto, i nuovi iPhone 7s non mostrano particolari differenze con i modelli attuali, e non hanno nemmeno il touch ID posteriore favoleggiato da qualche rumor precedente.

LEGGI ANCHE: Queste potrebbero essere le cover ufficiali di iPhone 8

L’adozione di una scocca posteriore in vetro potrebbe portare alcuni interessanti vantaggi per i nuovi melafonini, come il supporto alla ricarica wireless e la scomparsa delle fastidiose strisce in plastica per le antenne. Per ora, comunque, non possiamo ancora dare per scontato questa caratteristica, ma ci toccherà aspettare fino alla presentazione ufficiale per trarre le dovute conclusioni.

Via: 9to5Mac
  • Vinx

    Retro in.vetro pure 7S 😒😞