Rimodulazione per TIM Young XL Powered: 6 GB di dati aggiuntivi, ma anche 1,90€ in più al mese

Edoardo Carlo Ceretti

TIM Young XL Powered potrebbe aver scampato il pericolo dell’aumento dei costi di attivazione di alcune offerte TIM, ma i già clienti stamattina si sono svegliati con una sorpresa che potrebbe non essere del tutto gradita: una rimodulazione che porta un aumento del costo mensile (28 giorni in realtà) dell’offerta, ma porta anche in dote un bel quantitativo aggiuntivo di GB internet.

Infatti, a partire proprio dal 1° agosto 2017, TIM Young XL Powered passerà a costare da 9€ a 10,90€ ogni 4 settimane, arricchendo però la sua dotazione di traffico dati di ben 6 GB (dai 4 GB previsti originariamente, si passa a 10 GB). Ovviamente, questa rimodulazione non avverrà tacitamente, ma ogni utente interessato verrà informato tramite SMS con un preavviso di almeno 30 giorni.

LEGGI ANCHE: Tutte le migliori offerte TIM

Alla ricezione dell’SMS, l’utente potrà già iniziare ad utilizzare i 6 GB aggiuntivi gratuitamente, perché il rincaro dell’offerta è previsto soltanto a partire dai rinnovi seguenti al 3 settembre 2017. Inoltre, quasi per scusarsi ulteriormente con i propri clienti, TIM propone a chi subisce la rimodulazione, l’attivazione di una promozione fra 1 GB ulteriore di traffico dati per 28 giorni, oppure 30 giorni di minuti illimitati verso tutti.

Tuttavia, nel caso non voleste accettare le nuove condizioni di TIM Young XL Powered, avrete la possibilità di recedere gratuitamente e senza alcun vincolo entro 30 giorni dalla ricezione dell’SMS informativo della rimodulazione. Insomma, senza dubbio in passato abbiamo assistito a rimodulazioni ben più negative per gli utenti, perché 6 GB in più a meno di 2€ al mese sono comunque una buona offerta. Rimane tuttavia il fatto che, chi non avesse bisogno di quel quantitativo di GB, si troverebbe costretto a spendere di più ogni mese o a cercare un’offerta più adatta alle proprie esigenze.

Via: Mondomobileweb