IOU, l’app per ricordarsi (o per ricordare agli amici) tutti i debiti contratti! (foto)

Leonardo Banchi

Se nel vostro gruppo di amici voi siete quelli che pagano per gli altri, e che poi puntualmente faticano per riavere indietro i soldi, questa applicazione vi semplificherà notevolmente la vita: si tratta di IOU (acronimo che suona come l’espressione inglese “I owe you”), ed è pensata proprio per tenere traccia di debiti e crediti.

L’app è tanto semplice quanto efficace: ogni volta che presterete dei soldi a qualcuno, oppure pagherete al posto suo, potrete infatti registrare la cosa premendo sull’apposito pulsante. Avrete la possibilità di inserire il nome della persona in questione (oppure di scegliere il suo profilo fra i contatti), potrete specificare l’importo del prestito e inserire una descrizione per ricordarvi di cosa si tratta. Opzionalmente, è possibile anche specificare una scadenza concordata per la restituzione dei soldi.

LEGGI ANCHE: Gli utenti dell’App Store spendono il doppio rispetto al Play Store

Lo stesso, naturalmente, potrete fare quando siete voi a dover restituire dei soldi a qualcuno, così da non fare brutta figura: l’app vi ricorderà le scadenze in arrivo, ma soprattutto vi permetterà, tramite la schermata “Persone”, anche di vedere un riassunto dei debiti aperti con il calcolo automatico delle cifre nel caso con qualcuno fossero attivi più prestiti contemporaneamente.

IOU è molto completa, ed offre la possibilità di registrare pagamenti parziali, il supporto a più valute, la sincronizzazione in cloud e uno storico dei prestiti. In più, se deciderete di acquistare la versione completa al prezzo di 2,99 €, potrete ottenere altre funzioni come l’esportazione in formato CSV, la protezione con password o la possibilità di allegare foto alle transazioni.

Download gratuito

IOU è disponibile gratuitamente per dispositivi Android ed iOS: potete scaricarla sul vostro smartphone dai rispettivi store cliccando sui badge per il download che trovate a seguire.

POTREBBE INTERESSARTI: Codice IMEI: a cosa serve e come verificarlo

  • ACF05

    INDISPENSABILE!!!

  • Giacomo

    pessima, meglio splitwise!